Aspettando la Festa del Patrono, un fumetto su S. Benedetto Martire

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Si avvicina la Festa del Patrono di S. Benedetto del Tr. e quest’anno il Comitato di quartiere e l’Associazione Culturale Amici del Paese Alto hanno realizzato un fumetto sul Santo che nei prossimi giorni sarà distribuito nelle scuole elementari della città e nelle parrocchie. Un fumetto realizzato da Patrizia Guidotti e da Vincenzo Rossi, due artisti locali. La prima è una catechista parrocchiale e quindi conoscitrice del linguaggio dei fanciulli e il secondo è appassionato di storia locale e tradizioni popolari. Quindi, un fumetto che oltre alle qualità artistiche ha anche una capacità comunicativa e una fondatezza storica che danno un valore aggiunto al lavoro realizzato.

Il fumetto, dal titolo “La storia di San Benedetto Martire raccontata ai bambini, ha l’intento di far conoscere ai più piccoli, con un linguaggio immediato e semplice, la storia del nostro Santo perché gli adulti hanno il compito di tramandare le tradizioni locali alle nuove generazioni affinché non vengano dimenticate. “Si fa festa, ma si deve sapere anche perché si fa festa!”, spiega il Presidente del Comitato di quartiere.

Negli ultimi anni, nel programmare la festa, l’attenzione ai più piccoli è aumentata rispetto al passato e quest’anno gli organizzatori annunciano che hanno dato ancora più importanza ai bambini proponendo spettacoli pomeridiani dedicati anche a loro. Così Piazza Dante sarà la Piazza dei bambini, con giochi, spettacoli e attrazioni varie e per l’occasione il fumetto realizzato diventerà una mostra all’aperto grazie alla collaborazione del negozio di giocattoli “Giocheria” che ha sponsorizzato l’iniziativa.

Per conoscere tutti gli appuntamenti riservati ai bambini non resta che aspettare il programma ufficiale della Festa che quest’anno sarà di quattro giorni (10-11-12-13 ottobre). Ma nel frattempo… buona lettura con il fumetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *