Vita religiosa: a San Gabriele il raduno delle monache passioniste.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Santuario San GabrieleDal 29 settembre al 4 ottobre 2015, il santuario di San Gabriele (Teramo) ospiterà il raduno internazionale delle monache passioniste. Lo rende noto l’Ufficio stampa del Santuario, spiegando che “si tratta di un evento unico e raro, visto che è una cosa del tutto eccezionale che suore di clausura possano uscire dal proprio convento e addirittura andare all’estero per un convegno”. Quaranta monache passioniste, in rappresentanza delle circa 350 che vivono in 40 monasteri sparsi nei vari continenti (Usa, Brasile, Argentina, Messico, Colombia, Italia, Spagna, Francia, Inghilterra, Belgio, Olanda, Giappone, Corea del Sud, Indonesia, Filippine), si incontreranno al santuario per discutere i problemi della vita claustrale, durante un convegno dal titolo “Rigenerate dal Mistero pasquale portiamo frutti di vita nuova”. Nel Santuario, si legge nella nota, “le monache si ritroveranno per dialogare e studiare le linee per un rinnovamento, a partire dalla riscoperta e dall’attualizzazione del carisma e per sviluppare un’unione più forte dei vari monasteri”. Le monache passioniste furono fondate nel 1771 per volontà di San Paolo della croce (1694-1775). Il primo monastero fu aperto a Tarquinia (Vt) da suor Maria Crocifissa Costantini, figlia spirituale di San Paolo della croce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *