La biblioteca di Sant’Egidio alla Vibrata

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

di Sara De Simplicio

Paese che vai, biblioteca che trovi. Le biblioteche sono posti un po’ speciali, dalla presenza silenziosa e discreta, ma non per questo poco importante. Anche per chi non le frequenta, infatti, esse rappresentano il baluardo delle tradizioni di un paese, le detentrici di un potere forse “invincibile” perché storico, quello del sapere cartaceo che ancora oggi, nonostante l’era del virtuale, conserva sempre un valore e un fascino considerevoli.

A Sant’Egidio alla Vibrata la sede della biblioteca comunale è situata, dal 1998, in Piazza Duca Degli Abruzzi ed è gestita da una cooperativa sociale chiamata “Orizzonte”, un’associazione che si occupa di fornire vari servizi al comune come, oltre appunto alla gestione biblioteca, anche quella della piscina e la cura del verde pubblico.

A presentarcela ed aprirci le porte della biblioteca è stato il presidente della stessa associazione, il sig. Fabrizio Alesiani, che ci ha raccontato i servizi che questa offre oggi agli abitanti di Sant’Egidio alla Vibrata.

Dopo un lavoro di catalogazione e sistemazione dei libri, gradualmente aumentati grazie al contributo delle varie Amministrazioni che negli anni si sono succedute e anche soprattutto al grande numero di donazioni, il patrimonio librario risulta essere ad oggi costituito da quasi 10.000 testi. Al mese si registrano, inoltre, circa 150 presenze e circa 100 prestiti, grazie ad una sezione per ragazzi ricca di volumi di ogni genere e una sezione “adulti” comprendente una buona raccolta di opere di narrativa e di saggistica, oltre a diversi testi dedicati alla storia locale.

Sig. Fabrizio, chi sono oggi i principali fruitori della biblioteca?

Ovviamente in cima alla classifica rimangono gli studenti, in particolare quelli delle scuole medie e delle scuole superiori: spesso alcuni ragazzi trascorrono qui l’intero pomeriggio e si sistemano in una sala per studiare e per fare ricerche insieme. Oltre a loro, ci sono poi anche alcuni studenti universitari alla ricerca di un posto tranquillo dove potersi concentrare nello studio e anche alcune signore appassionate di lettura, che vengono abitualmente per chiedere in prestito dei libri.

Quali sono i servizi offerti dalla biblioteca?

La biblioteca è aperta tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 alle ore 18:30 e anche nelle mattine del giovedì e del sabato dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e offre, dunque, un valido supporto allo studio, alla ricerca e allo svago. Innanzitutto, grazie alla presenza di due sale, offriamo una comoda consultazione e lettura in sede, oltre ovviamente al prestito domiciliare gratuito e ad un prezioso servizio di consulenza bibliografica. Fino a qualche tempo fa, poi, avevamo anche un servizio chiamato “Informa Giovani”, che si prometteva di aiutarli nella ricerca di concorsi e sbocchi occupazionali ma che poi, con l’avvento di internet, è andato scemando cosicché abbiamo provveduto ad offrire anche qui un servizio di navigazione gratuita su internet grazie ai PC in dotazione. Inoltre, previo appuntamento, sono previste visite guidate per scuole o gruppi organizzati e a volte la biblioteca si fa vera e propria promotrice di cultura perché diventa sede di eventi come la presentazione di libri di autori locali.

Qual è il suo giudizio in merito all’uso del web in sostituzione del mezzo cartaceo?

Ovviamente il sistema bibliotecario ha risentito della concorrenza delle risorse online ma, a mio parere, queste rappresentano senz’altro una formidabile evoluzione nella ricerca e nello studio, in primis per una questione di praticità e di velocità. Il web non ha problemi di aggiornamento delle informazioni ed è più semplice ed intuitivo e per questo rappresenta un esorbitante passo in avanti sulla strada del progresso dato che il futuro delle nostre generazioni è sicuramente nelle mani del virtuale.

Di seguito, riportiamo gli orari di apertura della biblioteca

Lunedì: dalle 15:00 alle 18:30

Martedì: dalle 15:00 alle 18:30

Mercoledì: dalle 15:00 alle 18:30

Giovedì: dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:30

Venerdì: dalle 15:00 alle 18:30

Sabato: dalle 8:30 alle 12:30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *