Incremento dell’attività fisica e alimentazione corretta al centro di un interessante progetto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

camminareSAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Kabina Welcome”, a Porto d’Ascoli in via Torino 200, ha ospitato l’iniziativa “In cammino per la salute” promossa dall’Associazione Amici Opg, in collaborazione con U.S. Acli Marche e Agci Marche.

Più di cinquanta persone hanno aderito all’iniziativa, di carattere gratuito, che è stata finalizzata alla promozione di uno stile di vita corretto che anche l’Organizzazione Mondiale della sanità raccomanda, uno stile di vita che dà ampio spazio allo svolgimento di attività fisica e che controlla l’alimentazione incrementando ad esempio il consumo del pesce azzurro, di cui è ricco il nostro territorio.

I cittadini che hanno partecipato all’iniziativa sono giunti da vari centri delle province di Ascoli Piceno e Teramo ed hanno attraversato un percorso di circa 5 chilometri camminando per un’ora.

“I benefici di una semplice camminata – dicono i promotori dell’evento – sono spesso immediati e vanno ad esempio dalla regolarizzazione della pressione arteriosa al miglioramento dell’equilibrio e dunque alla prevenzione delle cadute, per non parlare poi del bruciare i grassi andando a contrastare quella che ormai è divenuta una vera e propria patologia”.

Visto il successo ottenuto lunedì scorso la prossima settimana, ossia lunedì 28 settembre, ci sarà il bis.

Per partecipare a “In cammino per la salute” non occorre versare quote di partecipazione e neanche preiscriversi ma basta presentarsi sul luogo di partenza entro le ore 20,45 di lunedì 28 settembre presso “Kabina welcome” in via Torino 200 a Porto d’Ascoli. Si consiglio di vestirsi comodi (scarpe da tennis e tuta) e portare con se una torcia visto che si attraversa anche un bel percorso a stretto contatto con la natura ma buio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *