FOTO Il ritiro del “giovane clero” guidato dal Vescovo Carlo Bresciani

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DIOCESI – Due giorni per vivere la fraternità presbiterale, con lo stile della comunione, approfondendo la conoscenza di realtà pastorali interessanti per la vita ministeriale.
Riparte così l’itinerario di formazione permanente del giovane clero (gli ordinati degli ultimi cinque anni) guidato personalmente dal Vescovo Carlo che giovedi 17 e venerdi 18 ha preso avvio dalla vicina Umbria.
Meta dell’uscita AssisiPerugia. Una due giorni per immergersi e gustare la bellezza dei luoghi e della spiritualità francescana, ed inoltre per conoscere l’esperienza della Pastorale giovanile della Arcidiocesi di Perugia- Città della Pieve.
Molto toccante anche la visita svolta presso la comunità “Il Casolare “ a Sanfatucchio (PG) casa di accoglienza per giovani e adulti in situazioni difficili che appartiene alla rete di “Caritas Umbria”.
Un’occasione preziosa, quella vissuta dai nostri giovani preti, per apprezzare le ricchezze delle esperienze ecclesiali a noi vicine e – come Francesco davanti al Crocifisso che gli dice: “va’ e ripara la mia casa” – ripartire per il nuovo anno pastorale rispondendo con prontezza e generosità a questa chiamata del Signore a dare il proprio contributo per la vita della Chiesa; a mettersi a servizio della Chiesa, amandola e lavorando perché in essa si rifletta sempre più il Volto di Cristo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *