Cile, 10.000 persone hanno manifestato contro la legge sull’aborto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Più di diecimila persone hanno manifestato a Santiago del Cile, sabato scorso, contro il progetto di legge in discussione in Parlamento, che legalizza l’aborto in tre casi (invalidità e malformazioni del feto, pericolo per la vita della madre, violenza sessuale subita dalla madre). I manifestanti, attraverso lo slogan “Cile in bianco per la vita” si sono ritrovati nella piazza del tempio votivo di Maipù per manifestare la loro contrarietà all’iniziativa legislativa. I presenti erano vestiti completamente di bianco e portavano delle croci nere. La manifestazione, oltre che a Santiago, si è tenuta anche in altre 32 città cilene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *