Cupra Marittima, Luca Vagnoni “Una stagione così ricca non si era mai vista”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CupraCUPRA MARITTIMA – L’estate 2015 sta giungendo al termine e l’assessore al turismo e alle politiche giovanili Luca Vagnoni fa un resoconto sulla stagione appena trascorsa, in particolare sugli eventi nuovi e giovani che hanno caratterizzato i mesi caldi.
“Una stagione così ricca non si era mai vista – esordisce Vagnoni – e lo conferma la grande affluenza che gli appuntamenti di intrattenimento estivi hanno avuto, ogni evento infatti ha registrato una presenza massiccia da parte di cittadini cuprensi, turisti e cittadini dei paesi limitrofi. A mio avviso il successo è scaturito grazie a fattori ben precisi ovvero le novità, il coinvolgere più settori come cultura, musica, libri, teatro, enogastronomia, la delocalizzazione degli appuntamenti in diversi luoghi cuprensi in modo da valorizzare ogni angolo del paese. Tutti i giorni c’erano eventi diversi per tutti i gusti, per grandi e bambini”. Vagnoni passa poi a descrivere le novità che hanno vivacizzato il calendario estivo: “Abbiamo iniziato con il Marano Fantasy Festival che hanno visto protagonisti i giovani in prima persona occuparsi di tutto, poi ci sono stati Cultulab, appuntamenti culturali con presentazioni di libri, spettacoli teatrali, eventi culturali in collaborazione con Archeclub, Società Operaia e Onagro, le Frivolezze Estive ovvero un tuffo nel passato con la musica vintage apprezzata da tutti, la storica Sagra della Concola è stata recuperata tendendo fede alla tradizione e affidandola a chi da sempre ha lavorato con il mare,  il Festival Cupra D’Autore con ospiti importanti del panorama culturale e letterario italiano, uno fra tutti il poliedrico Carlo Gabardini accolto con calore da tutti, Di libro in libro, itineranti letture animate per bambini, il mercatino estivo dell’artigianato ha raddoppiato la sua presenza, Borgustando ha valorizzato il paese alto con buon cibo, buona musica, artigianato, molto apprezzato anche il Mercatino della calzatura per la prima volta approdato a Cupra grazie alla collaborazione con il Comune di Monte Urano, la Piazza dei Bambini evento completamente dedicato ai piccoli ha registrato un’affluenza di circa 600 persone tra bimbi e accompagnatori, ColorBoom esplosioni di colori sulla spiaggia ha divertito fatto giocare oltre 400 persone, mentre il Summer Ending Costume Party, ovvero la festa in maschera estiva, ha salutato ufficialmente la bella stagione in allegria tra le maschere e i costumi”.

Come ha sottolineato ancora Vagnoni: “Abbiamo valorizzato praticamente tutto il paese, abbiamo riscoperto alcuni luoghi come il Paese Alto protagonista anche per alcuni secondi del video musicale di Baglioni e Morandi ‘Capitani Coraggiosi’. Siamo inoltre come sempre onorati della presenza di Diego Bianchi che nomina spesso Cupra Marittima attraverso i social network. A proposito di social network voglio far notare che l’hashtag cupramarittima ha avuto una grandissima diffusione in poco tempo grazie ai turisti e visitatori di Cupra”. Conclude l’assessore: “Un ringraziamento particolare va alla Pro Loco, Acot, chalet e stabilimenti balneari, Pini Neroni e Andrea Fontana, a tutti i collaboratori che hanno contribuito alla realizzazione degli eventi. In molti ci hanno fatto notare che una stagione così viva non si vedeva da tempo, ed infatti si è percepito in questi mesi la voglia dei giovani di essere protagonisti attivi di un cambiamento positivo del paese in cui vivono, iniziando proprio dal contribuire con le idee e le collaborazioni per l’ottima riuscita degli eventi estivi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *