Si è concluso il soggiorno della comunità “Prislop” in diocesi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

romaniaGROTTAMMRE – Lunedì 31 agosto sono concluse le vacanze per i ragazzi della comunità di Prislop, trascorse proprio nella nostra Diocesi. Questa comunità, con sede in Romania, è costituita da ragazzi che hanno vissuto disagio sociale e sono stati accolti, fin dalla tenera età, da Padre Ireneo il quale ha dato loro una casa in cui vivere. Un luogo di accoglienza per persone abbandonate dalla propria famiglia di origine e che hanno trovato dimora presso questo monastero.

Questi ragazzi, giunti il 17 Agosto, hanno passato due settimane di vacanze presso la parrocchia Gran Madre di Dio, accolti dal parroco don Andrea Spinozzi che già da alcuni anni intrattiene rapporti di profonda amicizia con questo gruppo. Durante questo soggiorno, i ragazzi hanno potuto sperimentare la gioia di vivere un periodo di vacanza presso le nostre spiagge assolate e il mare cristallino che da sempre delineano il nostro paesaggio.

Leggi anche La comunità di Prislop in visita alla Caritas diocesana

L’accoglienza, fin dal loro arrivo, si è mostrata molto aperta e calorosa nei confronti dei nuovi arrivati, offrendo materassi e materiali di necessità per favorire tale soggiorno. I ragazzi hanno trovato molta disponibilità non solo da parte della parrocchia che li accolti, ma anche da parte parrocchie vicine, mostrando una notevole sensibilità. Non solo da parte delle famiglie, ma anche da parte dei giovani è emersa la voglia di fare nuove conoscenze, di instaurare nuove relazioni con persone appartenenti a una diversa cultura e meno fortunate. Nonostante le barriere linguistiche, ciò non ha impedito l’ instaurarsi di nuovi legami di amicizia tra i giovani che saranno destinati a durare a lungo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *