RiformiAmo il lavoro: al via il campo del MLAC

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Inizia martedì 18 fino al 23 agosto, il campo nazionale proposto dal MLAC che quest’anno fa tappa in Abruzzo, a Campo di Giove in provincia di L’Aquila. “RiformiAmo il lavoro” il titolo che è di per sé già un vero programma. L’occasione è quella di conoscere la nuova riforma del lavoro, guidati dai principi della Dottrina sociale della Chiesa, e riflettere insieme su un tema di notevole rilevanza sociale con interventi autorevoli, testimonianze significative e laboratori. Quindi formazione, discernimento e consapevolezza perché da cristiani si possa essere testimoni credibili nella quotidianità del lavoro dell’opera di Dio, presenti a fianco di tutti perché “a nessuno manchi il lavoro e il lavoro dignitoso”, come ci esorta Papa Francesco.

Tra gli interventi previsti don Mimì Fazioli, direttore dell’ufficio Comunicazioni Sociali della LocandinaMlac_webdiocesi di Trivento di cui si è interessato anche il presidente Mattarella in questi giorni, Maurizio Drezzadore consulente del Ministero del Lavoro e Politiche Sociali. Per approfondire il Jobsact l’intervento di Michele Faioli, docente di Diritto del lavoro a Tor Vergata e una ricca tavola rotonda con Ornella Seca imprenditrice Aipec, Antonio Lucente Presidente Nazionale Engim, Mario Fiorentino Olivieri presidente V Commissione Salute Regione. Abruzzo, Marco Bentivogli Segretario Generale Fim Cisl, Maria Assunta Rossi Presidente Coselp, e con S.E.R. Mons. Filippo Santoro, vescovo di Taranto, nominato proprio lo scorso maggio Presidente della Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace. A coordinare Simona Loperte, segretaria nazionale del Mlac. Al campo sarà presentato anche il decimo bando del concorso di idee Lavoro e Pastorale: “Frutto del lavoro” che in questi anni ha promosso la cultura della progettazione sociale e della laboriosità attraverso i numerosi progetti presentati e premiati da nord a sud della penisola.

I responsabili del Mlac diocesano di San Benedetto del Tronto parteciperanno, ma anche chi non può essere fisicamente al campo, potrà seguire la diretta streaming dei momenti salienti del ricco programma, fruibili collegandosi direttamente sul sito del Mlac  http://mlac.azionecattolica.it/eventilive_campodigiov

I campi sono anche l’occasione per conoscere il territorio che ospita con le sue tipicità e risorse. È prevista infatti anche una giornata a Sulmona, storicamente nota per i suoi confetti, incontrando anche S.E.R. Mons. Angelo SPINA Vescovo Diocesi Sulmona – Valva.

Scarica e guarda il filmato promozionale del CAMPO Per ulteriori informazioni consultare http://mlac.azionecattolica.it/categorie-mlac/campi-nazionali/riformiamo-il-lavoro-campo-nazionale-2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *