Il Santuario “San Giacomo della Marca” presenta la mostra: “Il Cantico di San Francesco”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Michela Galieni

MONTEPRANDONE – In occasione degli 800 anni della venuta di San Francesco in Ascoli Piceno nel 1215, in uno dei suoi viaggi nella cosiddetta “Marca di Ancona”, a Monteprandone, il Santuario “San Giacomo della Marca” dei Frati Minori presenta nel periodo estivo la mostra: “Il Cantico di San Francesco”, un evento francescano che vuole ricordare questo importante anniversario, promosso dai Comuni di Monteprandone, Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto e dalla Provincia francescana “San Giacomo della Marca” dei Frati Minori delle Marche.
Nel Chiostro del Convento che custodisce le spoglie di San Giacomo della Marca e un Museo a lui dedicato, ci sarà l’esposizione: “San Francesco, la natura e gli animali” con i quadri dei pittori americani Earl Gustaveson (oggi scomparso) e Linda Greigg, che sarà presente, curata da padre Nicola Iachini. Una seconda esposizione dal titolo “San Francesco e Santa Chiara: due sguardi, un unico carisma”, presenterà le opere delle due pittrici locali Antonella Spinelli e Katja Amabili.

L’inaugurazione sarà Domenica 26 luglio alle ore 12.30 nel chiostro del Santuario, con la presenza di S. Ecc. Mons. Carlo Bresciani, il Ministro Provinciale P. Ferdinando Campana che presiederà l’Eucaristia alle 11.30 in santuario, l’assessore alla cultura della Regione Marche Moreno Pieroni, il Sindaco di Monteprandone Stefano Stracci, l’assessore di Ascoli Piceno Giorgia Latini e l’assessore di San Benedetto del Tronto Margherita Sorge.

La mostra è aperta tutti i giorni dal 26 Luglio al 31 Agosto, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15 alle ore 20.

L’11 agosto, in occasione della festa di Santa Chiara, in un gioco suggestivo di luci all’interno del Chiostro, alle 21,15, ci sarà il momento poetico-musicale: “San Francesco e la musica del cantico”; brani musicali cantati da Michaela Magagnino e accompagnati al pianoforte da padre Lorenzo Turchi saranno intervallati dalla lettura di poesie e testi francescani da parte del poeta Antonio Cerquarelli.

San Giacomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *