Pompei, torna una “Notte in Santuario”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

A Pompei, continua “Una notte al santuario”, il percorso di visite serali alla basilica di Pompei.

Oggi, dalle 20.15, sarà possibile compiere il percorso notturno durante il quale ci saranno le aperture straordinarie del campanile e dell‘archivio storico e di numerosi altri luoghi normalmente visitabili solo di giorno. L‘iniziativa è organizzata dall‘Ufficio di pastorale giovanile, in collaborazione con l‘archivio storico “Bartolo Longo”. I percorsi guidati partiranno, oltre che alle 20.15, anche alle 20.45 e alle 21.15. I tour sono disponibili anche in inglese e in linguaggio Lis. Al termine di ogni giro saranno offerti anguria e fichi a tutti i visitatori come era solito fare il fondatore Bartolo Longo. Novità assoluta di quest‘anno sarà il percorso multisensoriale che consentirà ai visitatori di scoprire, attraverso i cinque sensi, altri particolari interessanti sulla storia dei luoghi visitati. Il ricavato delle serate sarà devoluto ai giovani che parteciperanno alla Giornata mondiale della gioventù 2016. I primi due appuntamenti di “Una notte al santuario” si sono svolti il 26 e il 27 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *