Montelparo si inaugura il Polo culturale di Sant’Agostino

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

tg itinerante montelparoSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella giornata di domenica 19 luglio, alle ore 18:30 si terrà a Montelparo l’inaugurazione del Polo culturale di Sant’Agostino presso la sala conferenze dell’omonimo complesso.

L’Amministrazione Comunale beneficiaria di un finanziamento POR FERS CRO Marche 2007 2013 Asse 5 Valorizzazione dei Territori, ha ritenuto opportuno  realizzare un Centro d’Interpretazione del paesaggio, dove l’impostazione museografica ha voluto rendere collezione il paesaggio circostante. Il pubblico potrà fruire il paesaggio dall’interno attraverso una percezione visiva sostenuta da apparati didascalici. L’intero chiostro è stato così trasformato in un percorso museale che narra, approfondisce e relaziona ciò che il visitatore vede all’esterno. Con tale scopo è stato realizzato sulle pareti del Chiostro uno skyline che sintetizza l’immagine e nomina le principali bellezze paesaggistiche che spaziano dal Monte dell’ascensione fino ai Sibillini.

Sempre all’interno del Complesso di Sant’Agostino aprirà al pubblico anche il deposito attrezzato di Arte Sacra dedicato all’imprenscindibile esigenza conservativa di una raccolta che è entrata a far parte delle collezioni civiche Comunali già nle 1861 a seguito della soppressione degli ordini religiosi.

Saranno presenti insieme al Sindaco Marino Screpanti anche il Dott. Caludio Maggini, Funzionario della Soprintendenza per i Beni Storici artistici ed Etnoantropologici delle Marche, Mons. Vincenzo Catani Direttore dei Musei sistino della Diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone e Montalto, l’Architetto Tiziana Maffei,  il restauratore Milko Morichetti, il Prof. Fabio Taffetani e la Dott.sa Daniela Tisi– Direttore della Rete Museale dei Sibillini.

In conclusione è previsto un momento conviviale con  la degustazione di tipicità locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *