Lorenzo Rossi ci spiega come saranno i mercatini estivi a Grottammare

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Lorenzo RossiGROTTAMMARE – Lorenzo Rossi assessore al Commercio del comune di Grottammare ci spiega come cambieranno i mercatini estivi 2015: “Da due anni, da quando sono Assessore, mi crucciavo sugli aspetti critici del mercatino estivo in centro. Ho proposto una soluzione radicale: tornare all’antico, a una gestione interna, da parte dell’ufficio. Una scelta che rende il mercatino più piccolo, magari, ma spero più interessante e più composto. Abbiamo voluto raccogliere la sfida delle tante persone che hanno voglia di esporre al pubblico le proprie creazioni, i frutti del proprio talento nel tempo libero.

È una edizione zero, sperimentale, pertanto non sarà tutto perfetto, ma serve a noi per migliorarci ancora in futuro. Un ringraziamento va all’ufficio Commercio, nelle persone di Vincenza Perugini, Giuseppe Guerrieri e Desiderio Croci, per il grande lavoro svolto finora e per il coordinamento nei giorni di mercatino”.

Mercatino de le Grotte
Ogni martedì dal 30 giugno al 1° settembre
Vialetto pedonale lungomare della Repubblica e Corso Mazzini Solo artigiani, hobbisti e OPI (creatori di opere del proprio ingegno) Circa 45 bancarelle (ma possiamo raccogliere nuove adesioni)
– Qualificazione: tutto fatto a mano, non essendoci commercianti di merci prodotte da altri
– Maggiori incassi per il comune (da meno di 2000 euro a circa 8000 con possibilità di aumento)
– Minori costi per chi espone rispetto alla media dei mercatini
– Cambio di giorno: il lunedì creava disagio quando proseguiva un fine settimana con eventi che chiudono il traffico o comunque limitano il passeggio; così si dà respiro al vialetto.
– Meno date (10 contro una 15ina) e minor ingombro (si riducono anche i furgoni, non essendoci ambulanti)

Mercatino dell’oleandro
Ogni giovedì dal 2 luglio al 27 agosto
Vialetto pedonale lungomare De Gasperi (zona sud)
Organizzazione esterna dell’Acai, assegnata tramite un bando che ha generato maggiori incassi per il Comune

18° Mercatino della calzatura
A cura del Comune di Monte Urano
18 e 19 Luglio e 1° e 2 agosto
Vialetto pedonale lungomare della Repubblica
Quest’anno il Comune di Monte Urano ha scelto di selezionare solo aziende del proprio territorio cittadino e non dell’intero fermano. Caleranno un po’ le calzature che verranno integrate da altri produttori monturanesi.

One thought on “Lorenzo Rossi ci spiega come saranno i mercatini estivi a Grottammare

  • 21 agosto 2015 at 13:20
    Permalink

    Ieri sera ho mandato delle persone che erano qui in vacanza al mercatino dell’oleandro. Ci sono andati dopo le 19.30. Sono ritornati, alle 21, dicendomi che non solo non c’era il mercatino, ma la zona era deserta e a tornare a piedi verso il crntro sul lungomare c’era da aver paaura. Nessuno in giro, tutto buio.
    Prendete nota.
    C’è tanta gente che arriva con i mezzi pubblici, anche i pullman dal nord, soprattutto fuori dalla alta stagione.
    Se il mercatino non c’è, oppure se finisce a un orario diverso da quello in centro, sarebbe bello saperlo.
    Comunque, già che ci sono, visto che io sono qui da aprile a tutto settembre, e ascolto le persone, comunico, …
    ho raccolto parecchie lamentele sul mercatino di quest’anno.
    Piaciuti gli articoli, ma troppo limitati. Poca scelta di tipologie.
    Visto che era l’anno zero, prendete nota.
    Andrebbe vivacizzato. Lo so che vorreste portarci i giovani, …..ma
    guardate le persone che camminano prr le strade, che vengono alle serate di cinema, cabaret, e anche ai concerti.
    Fatevi dei giri fra gli ombrelloni a vedere che tipologia di persone ci sono.
    E allineate l’offerta a coloro che in sostanza formano la domanda.
    È vitale, snche per chi mette la bancarella, che lo fa x avere un utile e per vendere.
    My 2 cents!
    Gisella Pesce

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *