Insediamento del nuovo consiglio comunale a Montelparo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Consiglio comunale MontelparoDi Giuseppe Mariucci

MONTELPARO – Si è svolta, nel pomeriggio di sabato 13 giugno 2015 nella Sala Consiliare del Comune di Montelparo, la cerimonia d’insediamento della nuova Amministrazione Comunale che, eletta con le votazioni del 31 maggio scorso, governerà il paese per i prossimi cinque anni. L’eletto Sindaco, MARINO SCREPANTI, ha giurato come da protocollo. Questa è una conferma in quanto lo stesso ha ricoperto la carica per gli ultimi cinque anni.
Sono stati quindi nominati gli Assessori Comunali che risultano essere Paolo Antolini (Vicesindaco) e Paola Tempestilli.
Brevi ed efficaci le parole di un commosso Marino che, nel ringraziare per la netta conferma ricevuta, ha dichiarato che da parte sua e della sua maggioranza (alla quale ha anche attribuito grande parte del merito del successo elettorale conseguito) nulla sarà lasciato al caso per portare il paese a sempre più ottimali livelli di vivibilità.
Per la minoranza, Gabriella Remia ha letto un messaggio pervenutogli dal suo Capogruppo, Marco Ercoli (assente in quanto impegnato, nel suo ruolo di Arbitro Internazionale di Pallanuoto, ai Giochi Europei di Baku in Azerbaijan). In questo messaggio egli saluta e ringrazia per essere stato scelto come rappresentante del nostro paese. Si è detto pronto ad assumere con puntualità e massimo impegno, e senza preconcetti o pregiudizi nei confronti di nessuno, il ruolo di controllo, di sprone e di proposizione con l’obiettivo di far crescere il territorio e il benessere di tutti i cittadini.

Egli conclude citando un’affermazione di Don Lorenzo Milani che diceva: “Il mio problema è anche il tuo. Uscirne da soli è egoismo, uscirne insieme è politica”.
Buon lavoro a tutti!
Tutti i cittadini sono stati quindi invitati, come da tradizione, a un momento conviviale presso il Cantinone.

Consiglio comunale Montelparo 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *