Chiese in Europa: a Praga per parlare di comunicazione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

socialSettimana impegnativa per la Chiesa europea e in particolare per il Ccee (Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa). Dal 17 al 21 giugno si svolgono infatti a Praga gli incontri degli addetti stampa e portavoce delle Conferenze episcopali europee (17-19 giugno) e dei segretari generali delle stesse Conferenze episcopali (18-21 giugno). Per taluni aspetti gli appuntamenti procederanno di pari passo. Numerosi i temi in agenda: dalla gestione della comunicazione ecclesiale nell’era digitale alla “trasparenza nella chiesa”, fino alla presenza delle comunità cristiana nell’attuale contesto culturale e sociale, con un focus speciali sul Sinodo e l’Anno della misericordia. Il programma di mercoledì 17 giugno, con il quale si aprirà il programma prevede i saluti del cardinale Miloslav Vlk, arcivescovo emerito di Praga e di mons. Duarte da Cunha, segretario generale Ccee. Seguirà una prima sessione su “Gestire profili digitali di una Conferenza episcopale o del suo presidente”. “Le nostre Conferenze episcopali stanno facendo un grande sforzo per adattarsi e comunicare nell’era digitale”, si legge nel programma. “Una delle questioni fondamentali, che sembra non aver ancor trovato una sua chiara definizione, riguarda la presenza delle Conferenze episcopali nelle reti sociali come facebook e twitter che implicano un atteggiamento dialogante, l’uso del feedback, tempestività”, ponendo “nuove sfide” alla Chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *