Festa Sant’Antonio di Padova, sabato la Santa Messa per gli Edili presieduta dal Vescovo Carlo Bresciani

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

VescovoSAN BENEDETTO DEL TRONTO – La benedizione dei dipinti ha aperto le celebrazioni per la festa di Sant’Antonio, un avvenimento che si ripete dalla fine del XIX secolo.
A quel tempo, infatti, vi era sulla Statale Adriatica una cappellina dedicata a Sant’Antonio di Padova presso la quale i viandanti si riposavano e rifocillavano se stessi e i loro cavalli. Questa cappella è andata distrutta, ma alcuni pezzi sono stati recuperati e riutilizzati per l’edicola votiva all’interno del parco Karol Wojtyla, inaugurata il 13 giugno 1999. Il culto antoniano era comunque profondo in questa zona di San Benedetto che si decise di costruire una chiesa in onore del Santo, consacrata nel 1957.
Con un tetto sopra le loro teste, i parrocchiani istituirono la celebre festa, una festa che prende vita a inizio giugno.

Sabato 13 giugno, nel giorno della festa del Santo Patrono, il Vescovo Carlo Bresciani presiederà la Santa Messa in parrocchia per tutti gli edili alle ore 8,30.
Nel pomeriggio ci sarà invece alle ore 17.30 Benedizione dei bambini e della famiglie e la processione per le vie del quartiere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *