Cossignano e la Scuola, luoghi di sport

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

bambini CossignanoCOSSIGNANO – Nell’area verde degli impianti sportivi di Cossignano, luogo d’incontro e socializzazione per i bambini ed i ragazzi, per lo svolgimento di attività motoria anche per gli anziani, spazio di aggregazione per la comunità locale allestito con una rinnovata attrezzatura ludico-ginnica e con una nuova segnaletica del percorso sportivo (Percorso Natura), si è concluso nella mattinata dell’ultimo giorno di scuola, il progetto promosso dal Coni Marche per gli alunni della scuola primaria del plesso di Cossignano.

La bellissima manifestazione animata da tutti i bambini ha rappresentato il momento conclusivo di una azione inserita nella progettualità sperimentale “I luoghi dello sport” di promozione della pratica sportiva del Coni Comitato regionale Marche in favore di due piccoli Comuni delle Marche: Isola del Piano e Cossignano.

Nel corso dell’anno scolastico gli esperti docenti Gianluigi Marinangeli e Osvaldo Di Egidio hanno organizzato nella scuola di Cossignano attività di orienteering e di pratiche ludico-motorie, con la finalità di sviluppare il benessere psico-fisico individuale e di favorire uno stile di vita sano, fin dalla giovane età.

La festa finale è stato un entusiasmante momento di aggregazione per gli alunni della scuola primaria di Cossignano che si sono ritrovati, unitamente ai propri insegnanti, presso il campo sportivo Comunale per la conclusione del percorso ludico-didattico-formativo che li ha visti protagonisti nelle varie attività proposte dagli Istruttori del Coni.

I bambini, alla presenza del Sindaco Roberto De Angelis, dei propri genitori, del Delegato provinciale del Coni Armando De Vincentiis (Maestro dello Sport) e degli Istruttori si sono confrontati in una serie di percorsi nell’Orienteering, una sorta di caccia al tesoro con mappe ben definite e indizi da individuare, per verificare ogni richiesta indicata dal percorso proposto.

E’ stata un’esperienza positiva e un momento di confronto nel quale i bambini, organizzati in squadre, si sono divertiti, hanno avuto un giusto approccio alla pratica sportiva ed hanno sperimentato anche questa nuova disciplina da tempo praticata in molti paesi del nord Europa. Fondamentale è stato l’apporto degli insegnanti nella fase di preparazione a questo momento conclusivo unitamente ai referenti del Coni provinciale, le cui attività proseguiranno a Cossignano, nel corso dei prossimi mesi, con attività motoria per adulti ed incontri itineranti “Passeggiando qua e là… in mezzo alle nostre bellezze”.

Una bella festa dello sport quella che ha animato Cossignano, la giornata giusta per salutare i ragazzi di classe quinta che ci lasceranno e per festeggiare l’ultimo giorno di scuola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *