VIDEO Il Profumo del mare

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
Profumo del mareSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una grande partecipazione popolare ha caratterizzato la serata di ieri sera, domenica 7 giugno, in piazza Piacentini, dov’è stato proiettato il cortometraggio Il Profumo del Mare”, ideato e diretto dai registi Giacomo Cagnetti e Rovero Impiglia e finanziato dal Comune di San Benedetto del Tronto

Circa 1000 persone hanno accolto l’invito a partecipare all’evento che di fatto ha svelato sequenze e contenuti del video, girato a San Benedetto del Tronto nel mese di aprile, che mostra la città in maniera inedita attraverso un suggestivo viaggio dove memoria e modernità diventano un’unica cosa.

“Se nove anni fa mi avessero detto che saremmo riusciti a riconsegnare piazza Piacentini più sicura alla città e poter qui organizzare un evento con così tante persone – ha dichiarato il sindaco Giovanni Gaspari durante il suo saluto – non ci avrei creduto. Invece questa sera abbiamo la consapevolezza che le risorse spese per riqualificare piazza Sacconi, via del Consolato e tutto il vecchio incasato sono serviti per restituire all’antico borgo la centralità che merita e che viene consacrata con questa stupenda serata”.

Nell’evidenziare la collaborazione con Comitato di quartiere e Associazioni che collaborano per realizzare eventi di promozione della zona, il Sindaco ha notato come la grande risposta della città sia legata anche al fatto che un lavoro così bello sia opera di due artisti locali, Giacomo Cagnetti e Rovero Impiglia, che l’Amministrazione ha già avuto modo di riconoscere nel loro talento con l’assegnazione del Gran Pavese Rossoblù. “Cagnetti e Impiglia, insieme a Luigi Pulcini che ha ideato la musica del corto e che proporrò per la prossima onorificenza del Gran Pavese 2015 – ha aggiunto Gaspari – sono stati mossi dall’amore per la loro città e ci hanno donato un capolavoro che, siamo certi, sarà un prezioso veicolo promozionale della città all’Expo 2015”.

“Presenteremo quest’opera all’Expo nelle prossime settimane – ha confermato l’assessore alla cultura e al turismo Margherita Sorge – con l’obiettivo di mostrare a tantissimi potenziali ospiti l’anima vera, più intima della città che questo corto sa esprimere. Abbiamo deciso di presentarlo alla città nel suo cuore, là dove la vita e la storia di San Benedetto sono ancora vive e pulsanti”.

Durante la serata, presentata da Luca Sestili, è stato presentato lo staff tecnico e artistico composto soprattutto da sambenedettesi che hanno messo a disposizione tutta la loro professionalità ed esperienza per realizzare un corto da cui traspare la parte più intima della città mentre racconta “Il Profumo del Mare”: un profumo evocativo, quello del brodetto, piatto cittadino per eccellenza e delicato fil rouge di una storia ricca di forti sentimenti.

La serata ha visto anche la premiazione del contest fotografico curato da Franco Mercuri. Questi i vincitori: al primo posto si è piazzato Giuseppe Palestini davanti ad Alessandra Ruggero e Lorenzo Morelli. Sono stati assegnati anche due premi speciali a Legoprojectphoto e Luca Cameli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *