Acquaviva Picena presenta il programma degli eventi estivi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Calendario eventi 2015 x web

ACQUAVIVA PICENAL’ultimo weekend di maggio prende il via la stagione estiva anche nel Comune di Acquaviva Picena. Il 30 maggio, dalle ore 09:00 in poi, si terrà per le vie del Centro storico – il “Palio dei Bambini – Vivere la storia da protagonisti”, organizzato dall’Ass. Palio del Duca, che coinvolgerà centinaia di bambini della scuola primaria di Acquaviva P., Monsampolo del Tronto e Monteprandone, i quali sfileranno in corteggio storico e si sfideranno poi in giochi medievali dell’epoca per conquistare il famoso drappo.

A seguito della recente Unione dei Comuni Piceni, i bambini della scuola primaria di Monteprandone parteciperanno per la prima volta al Palio dei bambini, in un’ottica di integrazione territoriale, a partire dai più piccoli.
Durante lo stesso fine settimana (30-31 maggio) si svolgeranno, altresì, i tradizionali Festeggiamenti in onore di Santa Rita.
Dal mese di giugno fino ad agosto tornerà l’iniziativa dell’Ass. U.S. ACLI e dell’Ass. Delta “Salute & movimento – camminata per la salute” che ogni lunedì alle ore 21:00 (ritrovo in Piazza della Libertà) coinvolgerà gli abitanti della zona e non solo in una camminata per le vie del centro storico, anche allo scopo di socializzare.
Imperdibile il saggio di musica di fine anno della locale Scuola di Musica 12 note, che si terrà lunedì 01 giugno alle ore 21.00 presso la Sala Consiliare di Via Fonte Palanca.
Giovedì 25 giugno alle ore 21:00 all’Auditorium San Giacomo della Marca si tratterà il tema “Tre comuni un territorio, imprenditoria giovanile legata al mondo agricolo, prospettive e iniziative” in una tavola rotonda curata dall’Ass. Terraviva.
Poi dal 26 al 28 giugno, ci sarà la terza edizione di “Secondi a nessuno” Festival della cucina rurale, dove sarà possibile degustare i secondi piatti della tradizione culinaria locale e qualche prelibatezza proveniente da altri Comuni.
Sabato 27 giugno alle ore 21:15 si terrà lo spettacolare saggio di danza della locale Scuola di danza “La Koreutica”, che ogni anno vede interpreti un centinaio di valide ragazze.
Come da diverso tempo, i mercoledì di luglio e agosto resteranno consacrati al Mercatino dell’artigianato e delle tipicità locali, a cura dell’Ass. Palio del Duca e dislocato per le vie del Centro storico dalle ore 17:00 in poi.
Al fine di incentivare l’attività di gioco e di socializzazione, l’Ass. Centro Iniziative Giovani e l’U.S. ACLI, per i primi quattro mercoledì di luglio (01, 08, 15, 22), allestiranno un’area giochi gonfiabili presso i Giardini della Fortezza, a partire dalle ore 21:00.
Si prosegue domenica 05 luglio, ore 21:30, con il Rock Night in Piazza del Forte, serata in cui si esibiranno quattro gruppi emergenti del territorio di genere rock.
Martedì 14 luglio alle ore 21:00, invece, presso la Chiesa di San Rocco, verrà presentato il libro “Lettera a un figlio su mani pulite” di Gherardo Colombo.
Dal 20 al 24 luglio si svolgeranno le consuete iniziative dell’Ass. Terraviva per la VIII edizione della Zicagna, con due principali appuntamenti: lunedì 20 luglio alle ore 18:00 presso il loggiato della Pro Loco si inaugurerà la mostra fotografica “Acquaviva…e la fotografia” e venerdì 24 luglio la folcloristica cena con spettacolo teatrale dialettale “La Gallina di Sora Mafalda” della Compagnia teatrale R. Massicci.
Successivamente domenica 02 agosto alle ore 21:00 la Fortezza farà da cornice al concerto “Gospel on the Rock” dell’Ass. Ancora in Coro.
Il 06 agosto avrò inizio la rievocazione storica “Sponsalia” dell’Ass. Palio del Duca con il corteggio storico, la benedizione del drappo, l’impalmazione e gli spettacoli medievali.
Il giorno seguente, venerdì 07 agosto ci sarà il Corteggio storico e il Palio, mentre domenica 09 agosto si svolgerà, all’interno della Fortezza, alle ore 20:30 il tradizionale Banchetto nuziale medievale di Forasteria degli Acquaviva e Rainaldo di Brunforte.
Da mercoledì 12 a mercoledì 19 agosto, l’Ass. GS Acquaviva organizzerà la XIII Sagra della lumaca e dello spiedino in Piazza della Libertà.
Infine i giorni 18, 20 e 23 agosto saranno dedicati, invece, al III Festival del Teatro dialettale, che vedrà protagoniste alcune compagnie locali di teatro dialettale.
Un calendario ricco di appuntamenti, nonostante i continui tagli imposti agli Enti locali – dichiara l’Assessore al turismo Elisabetta Rossi. Molte le manifestazioni storiche a cui continuiamo a dare sostegno e qualche piccola novità nel campo musicale. Colgo l’occasione per fare un plauso alle Associazioni locali che sono ogni giorno impegnate sul territorio a titolo di volontariato“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *