VIDEO: “Quaderno Nero”, un musical per il Kenya

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

RompibolleGROTTAMMARE – “Aiutateci ad Aiutare”questo è stato lo slogan di una manifestazione che nella serata di giovedì 14 maggio ha unito la meravigliosa arte del musical e l’inestimabile valore della beneficenza, nella cornice del Teatro delle Energie di Grottammare. Uno slogan che è stato rispettato in maniera eccellente da una platea piena e gremita per l’occasione.

Tanta gente quindi ad assistere al Musical “Quaderno Nero”, creazione dell’associazione teatrale “Il Rompibolle”, presieduta da Paola Olivieri. Una realtà culturale della nostra Diocesi fortemente legata alle attività benefiche. Un musical al femminile, una storia che parla della guerra vista dalla parte delle donne, attraverso cui si scoprono gli orrori e gli eventi che segnano la vita di chi è stato colpito.

Il desiderio di conoscere il proprio passato spinge Michele, un orfano di guerra, a tornare nel suo paese natale. Qui incontra Angela che superando pregiudizi e rancori verso chi un tempo è stato suo nemico, lo aiuta a ricostruire la storia della madre. Così hanno incantato il pubblico Francesca Addarii e Luca Sansiveri, assieme a Pasqualino Piunti, Angela Speca, Rosalia della Gatta, Simonetta Olivieri, Carlo Fidanza, Francesca Cocci Grifoni, Irene Picardi, Sabrina Lardani, Simona Pirri, Andrea Paglione, Liliana Luzi e Giulia Palmiero.

Importante è stato anche il supporto della Little Easter’s band che oltre alla presidentessa dei Rompibolle Olivieri in veste di pianista, è formata da Giuseppe Spalazzi, Nicola Capacchietti, Fabrizio Rizzuni, Antonio Di Mascio, Pasqualino Palmiero e i vocalist Caterina Massetti e Nicola Di Toma.

Questa è stata la parte musicale, introdotta da quella istituzionale e di presentazione legata all’importante attività benefica a favore delle zone keniote d’Ithanga, cui si occupa l’Associazione Onlus San Martino, realtà bolognese (rappresentata in teatro da uno dei responsabili, Antonio Triolo, ndr.) molto energica nel contesto della nostra Diocesi con diversi esponenti piceni del mondo dei dentisti e degli odontotecnici che entrano in contatto ogni anno con questa realtà, portando benefici a queste popolazioni.

Molto toccanti le parole della Dottoressa Cristiana Micucci, che da diversi anni segue da vicino questa popolazione. La Dottoressa ha esplicato l’operato dell’associazione che si avvale della collaborazione delle Suore Piccole Ancelle del Sacro Cuore, che abbiamo conosciuto in un servizio ad inizio anno. Un gruppo di suore che da oggi si avvale anche di una dentista, Suor Nancy, sarà lei a curare e a portare i sorrisi in quest’area svantaggiata ma fortissima del nostro mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *