Pappa Fish a Cupra Marittima

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

PappaCUPRA MARITTIMA – Anche quest’anno il progetto Pappa Fish, il mare è il suo patrimonio di risorse arrivano direttamente nelle classi degli alunni. Ad annunciarlo è il consigliere Roberta Rossi che in una comunicazione rivolta direttamente ai genitori annuncia: “Per il secondo anno il Comune di Cupra Marittima ha partecipato al bando relativo alla campagna educativo-alimentare della Regione Marche ‘Mangia bene, cresci sano come un pesce’ e ha ottenuto un finanziamento per l ‘introduzione del pesce fresco di provenienza marchigiana nelle mense scolastiche accompagnata da un intervento educativo in classe per favorire il consumo di pesce. In questo modo si vuole favorire lo sviluppo di abitudini alimentari sane fin dalla prima infanzia, sia la tradizione marinara e la pesca marchigiana che rappresentano il prezioso patrimonio culturale e socio economico delle nostre coste. Il progetto, oltre all’inserimento del pesce fresco, all’iniziativa di educazione alimentare nelle classi, alla,definizione delle,ricette e alla valutazione del loro gradimento da parte degli alunni, quest’anno propone una nuova tappa: un incontro dedicato alle famiglie, per conoscere e condividere i percorsi intrapresi e gli obiettivi che vogliamo raggiungere”.

“Sarà l’occasione – specifica la Rossi – per parlare insieme di abitudini alimentari, affettività, relazioni e tanto altro, per cercare di dare degli spunti per favorire il consumo di pesce da parte dei bambini”. L’incontro si terrà venerdì 22 maggio alle ore 21.00 presso l’aula magna dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Cupra. Parteciperanno alla serata le coordinatrici del progetto Pappa Fish, ovvero la psicologa dottoressa Maria Cristina Manzini, la biologa marina dottoressa Cristina Murri, ed alcuni rappresentanti dell’amministrazione Comunale. Tutti i genitori quindi sono invitati a partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *