Nuove opere per il Villaggio dei Pescatori a Grottammare

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Grottammare pescatoriGROTTAMMARE – Più accessibile per i visitatori e più confortevole per i lavoratori: procede in entrambe le direzioni il cantiere aperto recentemente nel Villaggio dei Pescatori, l’area dedicata alla valorizzazione della piccola pesca che si trova sul lungomare De Gasperi.

L’ammissione a un altro contributo regionale a sostegno del settore ha permesso di progettare alcune migliorie sia per gli spazi di lavoro ad uso dei 13 pescatori concessionari, sia per la fruibilità degli utenti. Gli interventi strutturali sono in corso di realizzazione da parte della ditta Rocar Costruzioni srl di Melfi (srl) e riguardano una serie di opere specifiche contenute nell’elaborato di intervento, per un valore complessivo di 110.180,37 €. L’affidamento dei lavori è stato assegnato per un importo di 56.994,86 €.

Per quanto riguarda gli ambienti prettamente destinati al lavoro, l’intervento prevede:

realizzazione di un impianto idrico esterno da utilizzare per la pulizia delle attrezzature e degli spazi di lavoro; adeguamento del sistema di smaltimento dei rifiuti mediante l’utilizzo di un’isola ecologica; realizzazione di una pavimentazione esterna drenante che verrà utilizzata dai pescatori per le operazioni di preparazione, pulizia e riparazione delle attrezzature da pesca; posa in opera di alcuni cancelli e di segnaletica che impedisca l’accesso del pubblico allo spazio dedicato al lavoro, modifica dell’apertura delle finestre in alcuni box; fornitura e messa in funzione di una nuova macchina per la produzione di ghiaccio a scaglie.

Per quanto riguarda le opere riguardanti la sicurezza degli spazi di pubblico accesso:

realizzazione di un parapetto fra la quota del lungomare e quella sottostante del mercatino; posa in opera negli spazi all’aperto circostanti il mercatino ed i box di panchine e cestini, sistemazione del verde e posa di cartelli informativi; realizzazione di una nuova scala di servizio per l’accesso dal lungomare ai box piccola pesca in posizione centrale rispetto al complesso; rivestimento della scala esistente sul lato nord del complesso, per uniformare e rendere più sicuro l’utilizzo.

Il costo dell’intervento è coperto per 99.512,60 € dal finanziamento regionale e per 10.667,77 € da fondi comunali. I lavori sono diretti dall’architetto Liliana Ruffini responsabile del settore Lavori Pubblici.

Il Villaggio dei Pescatori è una realizzazione che inizia il suo iter nel 2006, quando l’amministrazione comunale decide di realizzare un locale  per la vendita del pescato e nuovi box-magazzino in un’area da sempre frequentata dai pescatori del luogo.

Un progetto realizzato a più riprese, per un costo totale di oltre 500.000 €, di cui circa 350.000 € finanziati dalla Regione Marche e il resto con fondi comunali.

Oggi, il Villaggio dei Pescatori è composto da una struttura adibita a mercatino del pesce, 14 box di rimessaggio attrezzature + 1 box per servizi, uno spazio di lavoro comune sull’arenile per l’asciugatura delle reti e altre mansioni da svolgere in esterno.

La vita del Villaggio è regolata da un apposito Regolamento comunale che disciplina le modalità di utilizzo dei luoghi di rimessaggio, delle aree comuni e di quelle per la vendita del pesce. Rigorosamente nostrano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *