Da San Pietro Apostolo di Montalto un invito in spirito di missionarietà

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Uganda. Archdiocese Gulu, 2003Archbishop John Baptist Odama and other Acholi Religious Leaders Peace Initiative in a peace negotiation with the top rebel commanders of the LRA in the bush.Di Lauretanem

MONTALTO DELLE MARCHE – “Casa della Speranza” è un’Associazione di volontari che opera principalmente in Uganda nei distretti di Gulu e Pader. Il suo riferimento è don Ciprian Ocen P’Akec, che attualmente è Parroco nella Parrocchia di Atamka (Arcidiocesi di Gulu). Don Ciprian è stato ordinato diacono in Italia,  nella nostra Comunanza, il 20 aprile del 1991.

Lo scopo dell’associazione è soprattutto quello di donare speranza a un popolazione che si sente isolata ed abbandonata, che si vede rapire i propri figli, uccidere i propri famigliari, e tutto questo nell’indifferenza generale. Egli stesso scrive: “La storia di questa Parrocchia riaperta dopo diverse chiusure è sempre quasi uguale a se stessa: niente acqua dentro casa, niente luce, e così via. Atamga è situata a circa 60 chilometri, lungo la strada che corre da Gulu a Kitgum, nel distretto di Pader. Le nostre preoccupazioni sono state principalmente: il rinnovamento della Fede nella Catechesi, la salute, l’educazione, poi i beni materiali, e prima di tutto la Pace. Dal 1996 fino a tre anni fa si abitava nei campi-profughi a causa della guerra. Allora gli abitanti hanno perso quasi tutto; quindi bisogna cominciare da capo se riusciremo a capire dove sta il principio! La Medicheria sta per finire le scorte.

Questa serve per tenere sotto controllo le malattie prevenibili; il trattore, che i nostri amici italiani di Valdaso ci hanno donato, ci aiuterà invece a coltivare, dal momento che la nostra terra è molto ricca. Così avremo da mangiare, e anche materia prima per commerciare. Per l’educazione ci sono poi 26 scuole nella Parrocchia; cerchiamo di incoraggiare sia i bambini che i Genitori con gli Insegnanti a impegnarsi. Per la Pace continuiamo infine a portare avanti la cultura di pace tra i più giovani”. L’Oratorio della Parrocchia di San Pietro Apostolo è desideroso di informare tutta la Diocesi e di invitare chi desidera al Pranzo solidale di Domenica 17 maggio p. v., alle ore 12:30 che seguirà la Santa Messa parrocchiale delle ore 11 e un incontro con le testimonianze dei volontari e la proiezione di alcuni filmati che aiutano a capire meglio la realtà nela quale si ta già operando da anni, con l’aiuto di tanti. Insieme si può fare di più e meglio, e aiutare dove c’è davvero bisogno! I fondi raccolti infatti saranno impiegati sia per aiutare la costruzione dell’Asilo nella Parrocchia di don Ciprian, sia per sostenere alcune situazioni locali di vera necessità. Grazie di cuore a tutti coloro che vorranno partecipare e contribuire.

Pranzo

(Di seguito una goto di archivio di Don Ciprian)

Don Ciprian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *