Comunanza, ventisette bambini riceveranno la prima comunione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ComunanzaDi Massimo Cerfolio

COMUNANZA – Ventisette saranno i ragazzi che Domenica 3 maggio a Comunanza, si accingono a ricevere la Prima Comunione, avvicinandosi per la prima volta al sacramento dell‘Eucaristia. Primo incontro intimo con Gesù ed uno dei sette sacramenti della fede cattolica, con il quale si riceve il corpo e il sangue di Gesù e si entra a pieno nella comunità cattolica.
Dopo un percorso catechistico, curato da Suor Eda Rossi, Rita Galati e Lorena Cruciani, guidate dal parroco Don Dino Straccia, i ragazzi sono arrivati formati in maniera adeguata alla prima confessione, (sacramento della Riconciliazione) e fra pochi giorni al primo incontro con Gesù. Papa Francesco dice: «è importante che i bambini si preparino bene alla Prima Comunione e che ogni bambino la faccia, perché è il primo passo di questa appartenenza forte a Gesù Cristo, dopo il Battesimo». Ecco, dunque, che si capisce l’importanza del catechismo, dove si devono insegnare ai bambini la dottrina di Gesù e le formule della celebrazione della Messa con gli annessi atteggiamenti che la partecipazione alla celebrazione eucaristica richiede. Allo stesso modo, si capisce l’importanza della Prima Confessione, il momento in cui i bambini chiedono il perdono per i peccati commessi, in attesa del loro incontro con Gesù.
Una Domenica gioiosa per tutta la comunità, che si ritrova ad accogliere questi ragazzi ed accompagnarli nel loro cammino della vita e nella fede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *