Sant’Egidio: un weekend ricco tra il “Trittico Ciclistico Vibratiano” e la “Fiera Italian Food”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

di Sara De Simplicio

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – A Sant’Egidio alla Vibrata è stato, quello appena trascorso, un weekend ricco di eventi e manifestazioni.
Tante le persone presenti, infatti, soprattutto sportivi e appassionati delle due ruote, per assistere alla disputa del 10° Trofeo Città di Sant’Egidio alla Vibrata, una gara ciclistica prevista all’interno del Trittico Ciclistico Vibratiano – Piceno 2015, organizzato dai Dirigenti delle Società Ciclistiche Pedale Santegidiese – Vini Biagi – Alfa Medika e Fonte Collina Cicli Falgiani e composto da tre manifestazioni svoltesi in questi giorni a Maltignano, Civitella del Tronto e Sant’Egidio alla Vibrata: il 1° Trofeo Città di Maltignano in data 19 aprile, il 26° Trofeo Madonna dei Lumi il 25 aprile a Civitella del Tronto e, appunto, domenica 26 aprile il 10° Trofeo Città di Sant’Egidio alla Vibrata, tutti riservati alla categoria Juniores e valevoli come prova Campionato Regionale Marche. Oltre duecento i ciclisti partecipanti che hanno percorso circa 100 km alla media di 45,113 Km/h e questo l’ordine di arrivo finale: 1° classificato Di Felice Francesco, che vince il 10° Trofeo Città di Sant’Egidio alla Vibrata, 2° classificato Di Maiolo Antonio, 3° Giordano Agnello, 4° Rossi Gianmarco, 5° Lancia Gabriele, 6° Fonzi Lorenzo, 7° Cecchini Marco, 8° Gentile Loris, 9° Anilli Carmine Francesco, 10° Baldoni Alessandro.

Anche per gli appassionati delle quattro ruote la domenica di Sant’Egidio alla Vibrata è stata interessante: infatti, presso il Centro Fiere di Paolantonio, si è svolto il Raduno degli Amici Ferraristi e delle Auto d’Epoca, accompagnato dalla Sfilata delle Miss Peperoncino. Il tutto all’interno di un ciclo di eventi intitolato Fiera Italian Food e Technology che si concluderà il prossimo mercoledì 29 aprile.

L’evento, organizzato da “Oriana Grandi Eventi” in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Sant’Egidio alla Vibrata, è stato inaugurato sabato 25 aprile con il taglio del nastro alla presenza degli Assessori Comunali Meco, Amatucci e Ferri, dell’Assessore Provinciale Mauro Scarpantonio nonché del Consigliere della Regione Marche Valeriano Camela.

Una fiera dedicata ai vari aspetti della ristorazione e di grande opportunità per molte aziende, non solo locali, che avranno la possibilità di farsi conoscere e di promuovere i loro prodotti: molti, infatti, i ristoratori che presenteranno i loro piatti più prelibati, gli chef che esibiranno le loro abilità culinarie e molti i prodotti tipici (locali e regionali), i veri protagonisti di questo grande Expò culinario.
Grande l’affluenza nei primi due giorni che sta a testimoniare già il successo della manifestazione. C’è ancora tempo, per chi non l’avesse ancora fatto, di visitare la Fiera… Un’occasione del tutto particolare e dunque da non perdere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *