Grottammare: Lavori in corso sulla balconata a mare danneggiata dal maltempo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Lavori balconata a mare

GROTTAMMARE – Sono in corso le opere per ripristinare la sicurezza della balconata a mare del lungomare Tesino nord, compromessa dall’erosione causata dalle ultime mareggiate invernali.

Lunedì scorso, la ditta SGC srl di Campofilone ha delimitato l’area del cantiere, dando il via all’esecuzione dell’intervento progettato dal Servizio Manutenzioni. L’affidamento delle opere prevede una tempistica di 15 giorni di lavoro.

Lo stato della zona descritto nella perizia tecnica redatta dal geometra comunale dal geom. Piergiorgio Butteri, dopo gli eventi calamitosi dei mesi scorsi, quantificava l’intervento in 26.000 € di opere. L’affidamento all’impresa è avvenuto per 21.311,47 € (oltre iva).

L’intervento va a ristabilire la funzionalità della scogliera messa a protezione della balconata, mediante la messa in opera di un nucleo formato da scogli di prima categoria e l’inserimento, in corrispondenza del massetto, di scogli di seconda categoria. I lavori con i nuovi materiali sono limitati alle porzioni danneggiate, della lunghezza complessiva di circa 35 metri lineari (articolata in due tratti), mentre per tutta la lunghezza della mantellata (circa 90 metri) verranno eseguite opere di rafforzamento con l’utilizzo di materiali esistenti in loco. Il profilo della scarpata, protetto dalla scogliera, rimarrà invariato. Al di sotto della mantellata di scogli, è previsto un piccolo tratto di spiaggia costituito da sabbia e ghiaia.

I lavori si erano resi necessari in quanto le violente mareggiate (in particolare quelle del 4 febbraio,  e 5 e 6 marzo) avevano asportato il materiale ghiaioso sul quale poggiano il massetto ed il cordolo della balconata, rendendo quest’ultima a rischio di crollo e quindi un pericolo latente per la pubblica incolumità. Le opere erano state qualificate come “lavori di urgenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *