Grottammare, alla Scuola il Parco delle Rimembranze

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Parco RimembranzeGROTTAMMARE – Più attività all’aria aperta per i bambini della scuola Speranza. Il retrostante Parco delle Rimembranze è l’oggetto di un accordo recentemente formalizzato tra Comune e Isc Leopardi per l’utilizzo esclusivo da parte della scuola durante l’orario didattico.

La proposta era stata accolta dalla giunta comunale nel febbraio scorso in quanto funzionale all’interesse primario di agevolare le attività didattico-educative della scuola.

“L’istituzione scolastica ritiene fondamentale per il benessere degli alunni poter svolgere alcune attività didattiche, sportive, ricreative all’aria aperta, si legge nella premessa dell’accordo regolato da un Protocollo di intesa firmato dal sindaco Enrico Piergallini, dal dirigente scolastico Maurilio Piergallini e dal presidente del consiglio di istituto Luca Sestili,   che stabilisce periodo, giorni ed orari di utilizzo e impegni di entrambe le parti.

Il Parco sarà dunque a disposizione dell’IC Leopardi fino al 15 giugno, tutti i lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9 alle ore 15 dell’anno scolastico in corso e dei successivi.

L’Istituto scolastico si impegna a vigilare ed assistere gli alunni durante le attività didattiche che vengono svolte all’interno del Parco, a garantire la copertura assicurativa per gli allievi, a incaricare il personale scolastico a controllare l’interno del parco e a controllare che lo spazio utilizzato sia lasciato privo di rifiuti al termine della giornata scolastica.

Per quanto riguarda gli obblighi del Comune, l’ente si è impegnato a mantenere pulito il parco,  a controllare che lo spazio utilizzato dal pubblico al di fuori dell’orario concordato sia lasciato privo di rifiuti prima dell’inizio delle lezioni e ad apporre un cartello all’ingresso con gli orari di uso esclusivo della scuola, onde evitare l’accesso di persone estranee alla scuola durante  le attività didattiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *