Pellegrinaggio dei giovani a Torino, partecipa anche tu!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GMG Cupra Marittima (110)Di Floriana Palestini

DIOCESI – La segreteria di Pastorale Giovanile diocesana organizza per il 9 e 10 maggio un pellegrinaggio verso Torino, in occasione dell’Ostensione della Santa Sindone (19 aprile-24 giugno) presso la Cattedrale di San Giovanni Battista. Tutti i ragazzi della nostra diocesi (dal 1° superiore in poi) sono chiamati ad unirsi ai giovani di tutto il mondo per essere testimoni de “l’Amore più grande”, come recita il motto dell’Ostensione 2015; un Amore, questo, che «spinge a pensare ed agire in grande, alla ricerca di una vita più autentica e ricca non tanto di cose o di denaro ma di persone, di amici con cui condividere la vita» come ricorda mons. Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino e custode pontificio della Sindone.

Saranno proprio i ragazzi i protagonisti di questa Ostensione, che si svolge all’interno delle celebrazioni per il bicentenario della nascita di San Giovanni Bosco, sacerdote di riferimento per migliaia di giovani e fondatore del primo oratorio italiano a Valdocco.

Il pellegrinaggio è articolato in due giornate durante le quali i ragazzi incontreranno la realtà salesiana attraverso i luoghi del santo dei giovani, don Bosco, visitando il Santuario della Consolata ed una mostra dedicata al beato Piergiorgio Frassati. I nostri giovani avranno anche l’occasione di visitare il Sermig (SERvizio MIssionario Giovani), il gruppo fondato da Ernesto Olivero che si occupa di sconfiggere fame e povertà a Torino e nel mondo. Il Sermig sarà anche il luogo dove i pellegrini passeranno la serata del 9 maggio e pernotteranno.

Le parrocchie sono pertanto invitate ad individuare un referente che avrà il compito di coinvolgere i giovani della propria parrocchia nel pellegrinaggio e raccogliere le adesioni (ed i versamenti anticipati). Tali referenti saranno convocati ad una riunione con la segreteria di Pastorale Giovanile che si terrà lunedì 20 aprile alle ore 21:30 in via Pizzi, San Benedetto del Tronto (uffici pastorali, 1° piano).

Il pellegrinaggio è una preziosa occasione per tutti i giovani della nostra diocesi poiché, alla luce della GMG diocesana di Cupra Marittima, potranno gettare un ponte tra loro stessi e la Chiesa e percorreranno quel ponte per arrivare all’Amore più grande, un Amore da cui tutto parte.

Per avere maggiori informazioni sul pellegrinaggio visitate la pagina Facebook Servizio per la Pastorale Giovanile SBT o mandate una e-mail all’indirizzo pgsbt2013@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *