Montelparo, la storia del presepe Pasquale realizzato dai bambini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Giuseppe Mariucci

MONTELPARO – Oggi vi racconto il bellissimo lavoro realizzato dai bambini del Catechismo della Parrocchia di San Michele Arcangelo di Montelparo: Il Presepe Pasquale!
I piccoli sono stati seguiti e guidati dalle Catechiste Vittoria Schiavone ed Elisabetta Spinelli.
I bambini oltre che ai cari momenti hanno anche preparato una serie di candele che vogliono riprodurre il Cero Pasquale (segno, per i cristiani, del Cristo risorto, luce vera del mondo che illumina ogni uomo), con l’idea di destinarlo a ogni famiglia della comunità montelparese che volesse averlo in casa!

Vittoria ed Elisabetta commentano: “I bambini del catechismo hanno preparato questo Presepe Pasquale in cui hanno voluto riprodurre i luoghi della passione di Gesù.
Il Getsemani, che assorbe il sudore misto a sangue durante la sua Preghiera al Padre dopo essersi fatto servo lavando i piedi ai discepoli; il rinnegamento di Pietro, cui Gesù darà il compito di far nascere la sua Chiesa. Il Golgota, per ricordare il pentimento del ladrone negli ultimi istanti di vita e il centurione romano che per primo riconosce Gesù come Figlio di Dio; il Sepolcro, che ci ricorda, con la sua pietra rotolata, la risurrezione di Gesù.
Perchè il Signore non giudica con i nostri parametri ma con la Sua immensa misericordia.
I lavori realizzati dai bambini sono esposti nella Chiesa di Sant’Agostino di Montelparo, vi invitiamo a visitarli.

Bravissimi i nostri bambini e le nostre catechiste!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *