FOTO San Basso a Cupra Marittima, un successo!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CUPRA MARITTIMA – Anche quest’anno si ripete il successo della festa di San Basso, patrono di Cupra Marittima.
Come da tradizione nel lunedì dopo Pasqua, questa volta lunedì 6 aprile  il paese è stato animato dalla manifestazione che coinvolge cittadini e tantissimi visitatori dai paesi limitrofi. Il ricco programma, sia civile che religioso, è stato caratterizzato in particolare dalla “Mara…Tonina di San Basso”, giunta alla sua terza edizione, una gara podistica che nei suoi dieci km di percorso ha attraversato Cupra in lungo e in largo.

Hanno partecipato in circa 300 persone, uomini e donne di tutte le età. Tra gli uomini si è classificato primo Antonio Bucci della A.s.d. Tocco Runner, secondo invece Domenico Caporale della A.s.d. Runner Chieti, terzo classificato Federico Cariddi della Grottini Team. Per quanto riguarda le donne invece prima classificata si è piazzata Alessandra Carlini della Avis Ascoli Matathon, seconda classificata Elisa Copponi della Atletica Brescia 1950, terza classificata Marcella Mancini della Asd Atletica San Basso.

I gruppi più numerosi che hanno partecipato invece sono stati la Mara’ Avis Marathon con trenta iscritti a pari merito con l’associazione podistica Avis Lattanzi, sempre con trenta atleti, a seguire l’Avis Spinetoli Pagliare con 27 partecipanti, la Nuova Podistica Centobuchi con 25 atleti, Avis Ascoli Marathon con 18 iscritti, la Podistica Moretti Corva con 12 partecipanti. A premiare i vincitori è stato il consigliere con delega all’osteria port Alessandro Carosi. Sul palco insieme a lui anche i soldati e le ancelle di Artocria.

A seguire, dopo la Santa Messa presieduta dal Vescovo Bresciani, si è svolta la solenne processione per le vie del centro con la reliquia di San Basso, la benedizione in piazza Possenti, per poi terminare a ridosso della spiaggia, di fronte alla Sala Polivalente.

La sera è stata animata dal Festival di Magia e Illusionismo, in piazza Possenti, che ha visto salire sul palco bravissimi e divertentissimi artisti, presentati dallo speaker radiofonico Luca Sestili. Sono stati anche estratti i premi della lotteria di San Basso: primo premio, una Fiar Panda, è andato al numero 2298, il secondo premio, una lavatrice Bosch, è andato al numero 1776, il terzo premio, un buono acquisto di 350 euro, è andato al numero 1303, il quarto premio, una bici donna, è andato al numero 4135.

La giornata di festa è terminata con i fuochi d’artificio a cura della ditta Alesi Domenico di Appignano del Tronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *