Comunanza, ancora disagi per gli automobilisti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

di Massimo Cerfolio

COMUNANZA – La S.P. n. 238 ex S.S. 433 Valdaso, esattamente nel tratto che va da Comunanza a Ponte Maglio, presenta forti dissesti dovuti alle forti piogge e l’abbondante nevicata delle ultime settimane. Nel tratto interessato, a causa del deflusso dell’acqua potenziato anche dallo scioglimento della neve, l’infiltrazione della stessa, ha provocato la deformazione del fondo stradale. In alcuni tratti l’asfalto è completamente scosceso e di tanto in tanto franato. Circa 20 metri di strada presentano un dislivello rispetto alla continuità di circa 40 cm, nel tratto prima della galleria corrispondente in linea d’aria con Montefalcone Appennino.
Non pochi quindi i disagi apportati agli automobilisti e non solo, che si vedono costretti a brusche frenate per la poca sicurezza del fondo stradale, rendendo pericolosa la marcia per se stessi e i veicoli che susseguono. In occasione del passaggio della Tirreno-Adriatico, si è provveduto ad una sistemazione parziale del manto stradale, ma il continuo deflusso dell’acqua ha ulteriormente danneggiato i tratti già dissestati. L’ammodernamento della strada in questione, aveva dato un forte sollievo soprattutto a coloro che percorrono ogni giorno questo tratto di strada, ma il sollievo purtroppo è durato poco.
Nell’attesa che chi di competenza intervenga per riportare in sicurezza il tratto di strada, si spera che la primavera sia clemente ( meterologicamente parlando) per permettere la totale sistemazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *