A Palazzo Piacentini un ciclo di conferenze sull’arte contemporanea

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Inizia giovedì 2 aprile, presso la Sala della Poesia della Pinacoteca Civica “Bice Piacentini”, il ciclo di “piccole conferenze” sull’arte contemporanea dal titolo “Ma dove sono i quadri?”, ideato dal Comitato Arti Visive del Comune di San Benedetto del Tronto e fortemente voluto dall’Assessorato alla Cultura.

Il progetto, concepito come uno stimolo alla sensibilizzazione verso le forme più attuali dell’arte, si svilupperà nel mese di aprile attraverso quattro conferenze, con argomenti che varieranno dall’analisi di percorsi ormai storicizzati (Joseph Beuys di Luca Parmegiani che aprirà giovedì 2 aprile), alla presentazione di esperienze dirette di artisti impegnati nella ricerca (“Io non sono l’artista” di Nikla Cingolani il 10 aprile e “La Tavolozza digitale di Mario Sasso” di Giancarlo Bassotti il 17 aprile), alla visione di foto storico-artistiche di reportage (“Scatti dalle no gone zone” di Alessandro Tesei il 23 aprile).

“Il progetto – spiega l’assessore alla cultura Margherita Sorge – costituisce nell’intenzione dei curatori, Giancarlo Bassotti e Manuela Buttafoco, un completamento dell’attività espositiva, ormai di rilevanza nazionale, della Palazzina Azzurra e un importante momento di incontro culturale con una città sempre più interessata alle moderne forme di espressione artistica. <Ma dove sono i quadri?> si propone inoltre di divenire un appuntamento fisso, sempre più ricco di presenze e di stimoli operativi, per questo auspico che gli amanti delle arti non si lascino sfuggire questa preziosa occasione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *