Notte delle Chiese, centinaia di registrazioni

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Chiesa Sacro Cuore (10)La disegnatrice grafica austriaca Vera Rieder è l‘autrice del progetto visivo dell‘edizione di quest‘anno della Notte delle Chiese, in programma in numerosi Paesi europei il 29 maggio 2015.

L‘idea di aprire chiese e luoghi di culto al pubblico e organizzare diversi eventi culturali per l‘occasione risale al 2005 in Austria. Quattro anni dopo, il progetto è arrivato nella Repubblica Ceca, seguita dalla Slovacchia nel 2011 e dall‘Estonia nel 2012. Sono già migliaia le chiese che hanno aperto le porte e accolto milioni di visitatori, trasformando la Notte delle Chiese in un grande evento ecumenico e in un vero e proprio “ponte” tra fede e mondo laico. Nella Repubblica Ceca, oltre 800 chiese si sono già registrate per l‘edizione di quest‘anno del progetto, che avrà come motto: “Nemmeno le tenebre per te sono oscure, e la notte è chiara come il giorno; per te le tenebre sono come luce” (Sal 139,12). Le persone avranno l‘opportunità di visitare chiese e luoghi di culto per tutta la notte, accedere a spazi normalmente chiusi al pubblico, ammirare i gioielli artistici e spirituali del cristianesimo, assistere a eventi culturali, concerti, spettacoli teatrali, visite guidate, workshop su vari argomenti religiosi, o semplicemente ammirare in silenzio la maestosità degli edifici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *