Paolantonio, festa al centro degli anziani con Mons. Gestori

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Sara De Simplicio

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Come ogni anno, in occasione del 19 marzo, a Paolantonio la comunità è in fermento. A San Giuseppe, infatti, è dedicata la chiesa parrocchiale e tutto il complesso circostante: una struttura ampia e polifunzionale, che oltre a una cappella, diverse sale e un auditorium, comprende anche il cosiddetto Centro Anziani.

Dal 2002, anno in cui è stato costruito e inaugurato dall’allora vescovo Gervasio Gestori, il Centro è per eccellenza il luogo di ritrovo per svariate occasioni, come anche quella di domenica scorsa, 22 marzo, che ha  visto coinvolti 125 iscritti riunitisi per pranzare e condividere insieme momenti di spensieratezza. A far loro  compagnia c’erano anche il Parroco Don Marco Di Giosia, Padre Amal della parrocchia di Villa Passo di Civitella del Tronto e il Parroco Emerito di Paolantonio, Don Pacifico Forlini, che con gioia ha salutato la comunità che conosce ormai da ben 46 anni. Il tutto in un’ atmosfera di gioia e serenità, con un sottofondo musicale che ha allietato un pranzo da tutti definito ricco e succulento.

Inoltre, per l’occasione, giovedì scorso il Vescovo Emerito Gervasio Gestori, giunto a Paolantonio per celebrare la messa in onore del patrono San Giuseppe, aveva benedetto le tessere degli iscritti al Centro Anziani; così, domenica al termine del pranzo, le nuove tessere, distinte in soci effettivi e soci sostenitori,  sono state ufficialmente consegnate, insieme ad un omaggio floreale per tutti i partecipanti.

L’evento ha permesso a molti di ritrovarsi e di condividere ricordi ed esperienze lontane nel tempo ma ancora vive nella mente e nel cuore: grazie infatti a questa struttura ampia e polifunzionale, tanti anziani hanno la possibilità non solo di trascorrere comodamente e quotidianamente del tempo insieme, ma di organizzare e festeggiare ricorrenze importanti. Oltretutto, la gioia dello stare insieme è sempre l’elemento dominante di giornate come questa e, dopo tanti anni, al Centro Anziani di Paolantonio la giovialità e l’allegria sono ormai di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *