Civitella del Tronto, 10 famiglie evacuate

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CIVITELLA DEL TRONTO – La situazione presso la frazione Ripe di Civitella del Tronto è ancora preoccupante. Sono state evacuate 10 famiglie e il fronte della frana è esteso per 50 ettari di bosco (fonte Ansa).
Ieri si è tenuta una riunione d’urgenza in Municipio a Civitella del Tronto, sono intervenuti, Protezione Civile, Locale e Provinciale, Croce Rossa, Carabinieri, Polizia Municipale, Delegato alla Viabilità della Provincia di Teramo, per effettuare ulteriori valutazioni sul movimento franoso.
Considerata l’ordinanza di chiusura della Strada Provinciale al di sopra e al di sotto di Ripe, si è predisposto un servizio di primo intervento per tutti gli abitanti rimasti in paese.
Il Sindaco Cristina Di Pietro informa: “Una macchina del comune con un operaio rimarrà da questa mattina a disposizione degli abitanti per ogni tipo di evenienza.
Abbiamo recuperato tutti i numeri di cellulare degli abitanti rimasti e saranno contattati personalmente. Chi dovesse avere delle urgenze, di qualsiasi tipo, anche durante la notte, può chiamarmi al cellulare personale che rimarrà acceso e a disposizione.
Dovrebbe essere conosciuto alle persone rimaste, in caso contrario chiedetelo in privato e vi sarà fornito.
Per gli amici rimasti a Ripe, non abbiate timore, chiamate per qualsiasi evenienza, viveri, medicinali, ecc.ecc., faremo in modo di farveli recapitare nel minor tempo possibile.

La frana è monitorata, nel limite del possibile, speriamo che il meteo ci dia una tregua e nel frattempo ci stiamo adoperando per ottenere un coordinamento degli interventi sovra comunale.
Forza amici Ripe, siamo tutti con voi!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *