Ripatransone, torna il settenario in onore della Madonna Addolorata

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Ripatransone Vescovo (17)

Di Silvio Giampieri

RIPATRANSONE – Anche quest’anno verrà riproposto alla comunità di Ripatransone il tradizionale appuntamento quaresimale del Settenario in onore della Madonna Addolorata.

Si aprirà infatti nel pomeriggio del 20 Marzo alle ore 17,30 quando avrà luogo la Via Crucis in Duomo, come di consueto sinora nei Venerdì di Quaresima; a seguire verso le ore 18, la meditazione del Santo Rosario, contestualmente alla traslazione dell’immagine della Vergine dalla chiesa della Confraternita della Misericordia e Morte sita nella cripta, terminando poi con la celebrazione dell’eucarestia nella concattedrale ripana alle ore 18,30.

Il Settenario proseguirà con la celebrazione eucaristica al solito orario feriale delle 17,30 e culminerà con la processione per le vie della città con il venerato simulacro Venerdì 27 (preceduta alle ore 17,30 dal Rosario ed alle 18,00 dalla santa messa).

Domenica 22 poi, per coloro che lo desiderano, al termine della messa delle ore 8,30 presso la chiesa di Santa Croce, ci sarà una visita comunitaria nell’attiguo cimitero, come sosta in preghiera per ricordare anche i defunti in questo periodo di quaresima.

Da segnalare anche che Mercoledì 25 alle ore 21,30 verrà riproposto un incontro di preghiera per gli ammalati, su richiesta dei parrocchiani, dopo la riuscita del precedente il mese scorso.

La comunità tutta verrà dunque coinvolta a vari livelli ad affidarsi all’intercessione della Beata Vergine Addolorata, per essere da Lei accompagnati in quest’ultimo tratto di quaresima che prepara al mistero pasquale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *