Una delegazione della BCC di Ripatransone in visita dal Papa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

BCC Ripatransone

RIPATRANSONE – Una delegazione della Banca di Ripatransone di Credito Cooperativo ha partecipato all’udienza in Vaticano riservata ai cooperatori aderenti alla Confederazione Cooperative Italiane (Confcooperative).

La delegazione della Banca di Ripatransone era composta dal Presidente Michetti dal Consigliere Massi dal sindaco effettivo Carminucci e dal direttore Verdecchia.

Non fermatevi – ha detto in particolare Papa Bergoglio – a quello che avete realizzato, ma continuate a rafforzare le vostre realtà. Abbiate il coraggio di uscire da esse, per portare la cooperazione ai confini del cambiamento, dove la speranza ha bisogno di emergere”.

Accogliendo l’invito del Papa – ha detto il Presidente della Banca di Ripatransone Michelino Michetti – mi piace ricordare i concetti espressi durante l’udienza in Vaticano dal presidente di Federcasse Alessandro Azzi il quale ha sottolineato l’importanza di proseguire un percorso che abbia centrale lo sviluppo delle comunità locali. Significativo per il nostro lavoro il richiamo di Papa Bergoglio alla qualità di una nuova economia che possa far crescere le persone in tutte le loro potenzialità ed in piena dignità, ricordando in modo particolare il dramma dei senza lavoro o degli esclusi a vario titolo da un percorso di crescita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *