Attenzione alle truffe: massima prudenza verso richieste di denaro su internet a nome della Chiesa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Chiesa FirenzeDIOCESI – La diocesi di San Benedetto – Ripatransone – Montalto vuole mettere in guardia i cittadini riguardo un fenomeno di tentativi di truffa perpetrati in internet.
A lanciare l’appello a livello nazionale il segretario della CEI Mons. Nunzio Galantino che ha richiamato l’attenzione sul “disdicevole fenomeno dei tentativi di truffa perpetrati in internet, soprattutto via e-mail,nei confronti di ignare Istituzioni Ecclesiastiche e/o di sprovveduti privati cittadini, utilizzando, in modo fraudolento, il nome di Alte Autorità della Chiesa o adoperando false lettere intestate alle stesse”.
Si invitano, quindi, le persone ad usare la massima prudenza verso le richieste di denaro, o di dati sensibili, provenienti via internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *