Grottammare: Presentato “Sguardi di Donna” l’8 marzo grottammarese

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Conferenza stampa 8 marzo GrottammareGROTTAMMARE – L’8 marzo è la giornata internazionale della Donna e Grottammare ha fatto le cose in grande per celebrare tale giornata.

Tale grandezza è dovuta alla ricchezza di eventi che animeranno la “Perla dell’Adriatico il 7, l’8 e il 9 marzo grottammarese. Verranno coinvolte tutte le donne dagli 0 ai 100 anni, con un ricordo alle grandi personalità femminili del nostro territorio e con il cabaret e l’animazione a cura del duo creato per l’occasione Comitato Quartiere Stazione e Associazione Lido Degli Aranci.

Questa è l’offerta di “Sguardi di Donne”, che è stata presentata alla stampa nella mattinata del 27 febbraio alla presenza di una buona parte del corpo femminile di Giunta e Consiglio, capitanato dal Presidente del Consiglio Comunale Alessandra Biocca e dall’Assessore alle pari opportunità e politiche sociali Clarita Baldoni e con l’illustre partecipazione di Silvia Casilio dell’Osservatorio di Genere di Macerata.

Presente anche una rappresentanza maschile con Valter Assenti e Floriano Tavoletti dell’Associazione Lido Degli Aranci, Mario Paoletti presidente del Comitato di Quartiere Stazione e ovviamente il Primo Cittadino Enrico Piergallini, che ha sottolineato l’impegno volontario della rappresentanza femminile in forza al Comune rivierasco, nonché le svariate articolazioni di “Sguardi di Donne” che ne fanno il landmark di un’iniziativa recente (è alla seconda edizione, ndr.) quanto eccellente.

Nel corso della conferenza stampa sono state presentate le varie iniziative a cominciare da “Passo dopo Passo”, che nelle mattinate del 7 e dell’8 marzo dedicherà spazio il sabato (ore 10.30 presso la Sala Consiliare) alle tre bambine nate a Grottammare nel corso del 2014 e ai ragazzi del Consiglio Comunale dei Ragazzi e dell’I.I.S “Fazzini Mercantini”, con la consegna del DVD “Viaggio nel ‘900 delle donne, una storia politica” , mentre la domenica sarà denominata “una mimosa per te”, un omaggio e un augurio alle donne della casa di riposo “Istituto Santa Maria” e della Fondazione Maddalena Pelagallo.

Le iniziative di “Passo dopo Passo” saranno intervallate nella serata di sabato 7 con il concerto (al costo di 5€) presso il Teatro delle Energie con inizio alle ore 21.15 di Daniele Si Nasce, simpaticissimo “clone” di Renato Zero, al secolo Daniele Quartabelle, protagonista di un evento organizzato dal Lido Degli Aranci e dal Comitato di Quartiere Stazione capace di registrare grandi successi nel territorio.

Le opere d’arte di Tiziana Marchionni, Patrizia Esposito e Alessia Pomili faranno da cornice all’evento della domenica pomeriggio presso il Teatro dell’Arancio con inizio alle ore 16.30, caratterizzato da due tavole tematiche:

da una parte “donne ed impegno sociale” con la Direttrice della Casa Circondariale di Marino del Tronto Lucia di Feliciantonio e la prof.ssa Maria Pia Silla, già assessore provinciale all’istruzione e Dirigente Scolastico dell’ITG Fazzini di Grottammare; dall’altra un tavolo di riflessione dedicato alle donne con Tiziana Capocasa e Lina Lanciotti incentrato sulla figura di una delle donne più importanti del giornalismo e della scuola diocesana che ci ha lasciato all’inizio dell’anno, Silvana Scaramucci.

“Un te ‘ con…”, animato dai canti e dalle danze di Paola Sguerrini concluderà il pomeriggio, ma gli eventi non sono finiti. La biblioteca comunale Rivosecchi ospiterà la proiezione del documentario ad opera di Digitales (start-up maceratese) denominato “Phisique du role”, che mira l’attenzione su come le donne affrontano le difficoltà contemporanee. Saranno presenti Claudia Santoni, Silvia Casilio, la filmmaker Silvia Luciani e l’illustratrice Luisa Gianfelici. La proiezione si terrà alle ore 21. 

One thought on “Grottammare: Presentato “Sguardi di Donna” l’8 marzo grottammarese

  • 1 marzo 2015 at 13:31
    Permalink

    Il film documentario Physique du rôle che sarà proiettato il 9 marzo 2015 a Grottammare è della regista Silvia Luciani. La DigiTales srl ha contribuito al film realizzando l’animazione del l’illustrazione di Luisa Gianfelici che ha accompagnato la campagna di promozione del film! Silvia Luciani sarà presente il 9 e parteciperà al dibattito che chiuderà la serata!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *