“Dio vive in città. Verso una nuova pastorale urbana”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GalantinoSi svolgerà martedì 3 marzo, alle ore 18, presso la basilica di San Bartolomeo all’Isola, a Roma, la presentazione del volume “Dio vive in città – Verso una nuova pastorale urbana” del sacerdote e teologo argentino Carlos María Galli, pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana. Insieme all’autore, interverranno monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, Guzmán Carriquiry, segretario della Pontificia Commissione per l’America Latina, suor Mary Melone, rettore della Pontificia Università Antonianum, Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio, padre Antonio Spadaro, direttore de “La Civiltà Cattolica”. L’incontro sarà coordinato da don Giuseppe Costa, direttore della Lev. Il volume offre una riflessione sulla vita pastorale nella realtà urbana, su come la Chiesa possa esistere e operare nella città globale. “Questo testo – spiega Galli – affronta il tema dell’evangelizzazione delle città, in particolare di quelle con più di centomila abitanti. Considera soprattutto le megalopoli, una creazione della modernità, in particolare nel XX secolo. Espone l’inculturazione della Chiesa in grandi città come Buenos Aires, collocate per la maggior parte in paesi del sud del mondo”. Questa terza edizione del testo è stata ripensata e si colloca oggi nel contesto dell’“impulso missionario del nuovo vescovo di Roma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *