Convegno internazionale: “Questione sociale, questione mondiale, il magistero di Paolo VI”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

PaoloVI“Entrare nel dibattito” sulle “interpretazioni e le prospettive della globalizzazione, utilizzando come ‘chiave di lettura’ le profetiche riflessioni sviluppate da Paolo VI circa la dimensione planetaria delle interdipendenze economiche e del problema dello sviluppo”. Questo l’obiettivo del convegno internazionale “Questione sociale, questione mondiale. La permanente attualità del magistero di Paolo VI”, che si terrà a Milano, in Università Cattolica del Sacro Cuore, il prossimo 10 marzo 2015 (dalle ore 9.30). Tra i relatori monsignor Roland Minnerath, arcivescovo di Digione, membro della Pontificia Accademia delle scienze sociali; Simona Beretta, docente di politiche economiche internazionali; Paolo Carozza, direttore Kellogg Institute for International Studies, University of Notre Dame, Indiana. Si parlerà, fra l’altro, della novità del magistero sociale di Paolo VI e della sua risonanza nei Pontefici successivi, di politiche per lo sviluppo alla luce della “Populorum progressio”, di struttura e sviluppo della persona umana. In programma anche una tavola rotonda. Al termine della mattinata, verrà inaugurata la mostra “Montini Paolo VI. Cultura Arte Annuncio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *