FOTO I cittadini di Ripatransone dicono no al pozzo di idrocarburi!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Ripatransone 2RipatransoneRipatransone 3

RIPATRANSONE – Lunedì 16 febbraio, presso la sala rossa del comune di Ripatransone, si è tenuta un’assemblea pubblica intorno al tema del possibile scavo di un pozzo esplorativo per la ricerca di idrocarburi nel territorio Ripano.

La riunione è stata indetta dall’amministrazione comunale ed è stata aperta dal Sindaco Remo Bruni.
A prendere la parola dopo il sindaco è stato un esponente della società Apennine Energyin che ha illustrato il progetto per la realizzazione del pozzo.

Durante la serata sono state espresse molte perplessità da parte dei cittadini che hanno in più riprese espresso il loro dissenso per la realizzazione dei lavori.

Il Sindaco Remo Bruni ha cercato di tranquillizzare la cittadinanza affermando che prima di prendere una qualsiasi decisione ascolterà tutte le opinioni affinché si giunga ad una scelta condivisa.

Più netto il Presidente della Provincia Paolo D’Erasmo che ha dichiarato la sua intenzione di dare maggiore risalto alla volontà dei cittadini.

Stefano Fraticelli commenta “Come molti altri ripani questa sera ho partecipato all’assemblea pubblica per la presentazione del progetto di indagine esplorativa di un giacimento di gas metano nel sottosuolo comunale.
La situazione è particolare ma ritengo che in certi dibattiti la perdita della calma (per carità, giustificabile e più che comprensibile) non aiuti a fare chiarezza su una questione delicata e che ha bisogno non solo di cuore ma anche di testa e razionalità.
Tanti sono gli elementi che non convincono e le responsabilità istituzionali potrebbero avere effetti gravi.
Vanno ringraziate le associazioni e i cittadini che si sono messi in moto per primi nel combattere questa battaglia ma se vogliamo che il momento possa essere di crescita (umana, non economica) dobbiamo aprire le orecchie, non solo la bocca.
Fabi, Silvestri e Gazzè in una loro recente canzone danno una serie di utili consigli per una vita “consapevole”, mi piacerebbe prenderne uno ad esempio: chi vuol capire prima deve riuscire a domandare”.

Il prossimo incontro si terrà mercoledì 18 febbraio alle ore 21.15 presso il comune di Ripatransone ed è stato indetto dal comitato Ambiente e Salute del Piceno.

One thought on “FOTO I cittadini di Ripatransone dicono no al pozzo di idrocarburi!

  • 17 febbraio 2015 at 19:09
    Permalink

    L’ iportante è capire allora vediamo, hai capito che abbiamo fatto di tutto per non avere la centrale a biomasse ma l’hanno fatta lo stesso ? Hai capito con razionalità che nel paese e alla Petrella ci sono probabilmente antenne poco sicure per la salute e che la popolazione non voleva? Il prossimo passo sarà il Metano (o petrolio??)e sarà come la centrale a biomasse non la voleva nessuno ma….è lì e funziona!
    Fino a ieri non si sapeva oggi si sa a 25 gg dalla scadenza !
    COMPLIMENTI dillo a GAZZE’ !!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *