FOTO 150 giovani da tutta la diocesi per l’incontro “Un corpo per amare”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Floriana Palestini

DIOCESI – “Un corpo per amare”: così si è chiamato l’ultimo incontro organizzato dalla Pastorale Giovanile Diocesana, una serata rivolta ai giovani sui temi dell’affettività.
Circa 150 tra ragazzi, sacerdoti ed educatori si sono ritrovati nei locali della Parrocchia San Pio V a Grottammare (l’ex Cinema Sibilla), nella serata di venerdì 13 febbraio, per ascoltare quanto gli ospiti Andrea e Lorena Guerriero avevano loro da dire.
Dopo il saluto del Vescovo Carlo Bresciani, si è acceso lo schermo del proiettore con il videoclip di una canzone di Nek, “Se non ami”: in cui il cantante esterna affermazioni forti: “Se non ami non hai un vero motivo per vivere, se non ami non ti ami e non ci sei”.

Andrea e Lorena hanno sottolineato l’importanza di non cercare fama, successo o storie facili, perché anche se si possiede molto, se nella propria vita manca l’amore ci si sentirà sempre terribilmente vuoti. Nel racconto, entrambi hanno ripercorso alcune tappe della loro vita, dall’adolescenza al periodo dell’università fino all’incontro con Dio.
Due vite, le loro, così diverse e distanti: Andrea che non si impegnava a fondo in una relazione con una ragazza, ma solo quel tanto che basta per trascorrere dei bei momenti, e Lorena la classica “brava ragazza” che subiva a volte la relazione con i ragazzi. Diventati più maturi, dopo una conversione da parte di Andrea e una maggior consapevolezza di sé da parte di Lorena, Dio ha voluto farli incontrare e unire in matrimonio. Dopo una breve cena, ai ragazzi presenti è stato consegnato un questionario, per riflettere su alcuni aspetti intimi della loro relazione con l’amico, con il partner e con se stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *