Sopralluogo del Sindaco anche all’ISC “Centro”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
ISC centro
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ terminato questa mattina, giovedì 29 gennaio, alla scuola “Marchegiani” dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Centro”, il tour del sindaco Giovanni Gaspari nelle scuole cittadine per incontrare Dirigenti, insegnanti e studenti e verificare lo stato dei lavori effettuati nei diversi plessi.

Nell’anno scolastico in corso, l’ISC “Centro”, diretto dalla prof.ssa Laura D’Ignazi, accoglie complessivamente 1525 studenti nei plessi “Marchegiani” al Paese alto, “Piacentini” in via Asiago, infanzia in via Togliatti, primaria in via Monte Ascensione, secondaria “M. Curzi” con le due sedi delle vie Golgi e Asiago.

I ragazzi di una classe quinta della “Marchegiani” hanno accolto Gaspari presentando un progetto di educazione civica, leggendo quella che hanno definito la “Costituzione della Scuola” e chiedendogli di siglare un documento che comprende dieci articoli in cui sono scritti diritti e doveri che tutti loro si impegnano a rispettare. Prima della firma “ufficiale” dell’atto è stato cantato l’inno d’Italia. Gaspari ha ringraziato i bambini e i docenti per la sensibilità verso i temi civici e li ha invitati a riaffermare un diritto molto importante per i ragazzi della loro età: il diritto al gioco.

Successivamente Gaspari, insieme alla dirigente e al funzionario Luigi Montini, ha effettuato un sopralluogo sulla scuola “Marchegiani”. Nella scuola del Paese alto sono stati risolti dei grandi problemi di infiltrazione di acqua piovana che danneggiavano i locali adibiti a palestra, spogliatoi e uffici. La spesa è stata di 150.000 euro, di cui 30.000 versati dalla ditta realizzatrice della scuola che ha riconosciuto i difetti realizzativi. Nel periodo delle festività di Pasqua verranno completati dei lavori che risolveranno completamente la problematica esistente anche in un’area del primo piano che ospita due aule laboratoriali.

Anche se alla “Marchegiani” è già stata realizzata una nuova aula che accoglie una nuova sezione dell’infanzia, la dirigente ha evidenziato che la popolazione scolastica ha avuto una notevole crescita e chiesto di prevedere una sopraelevazione o, in alternativa, la creazione di una nuova aula ricavandola nel portico interno della scuola. Gaspari ha assicurato che gli uffici verificheranno la fattibilità dell’intervento stimandone i costi.

Nel colloquio è stato evidenziato come procedano nel rispetto del cronoprogramma i lavori di riconversione dell’ex tribunale di piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa in nuova sede della scuola secondaria di primo grado “Mario Curzi”. Il Sindaco ha anticipato alla Dirigente che convocherà una riunione tecnica per discutere con gli insegnanti le eventuali migliorie da apportare agli spazi per assicurare le migliori condizioni di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *