Tutto pronto per la XV edizione della Marcia per la giustizia e la pace, in tanti anche dalla nostra diocesi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

giovaniDIOCESI – La XV edizione della Marcia per la giustizia e la pace, da Recanati a Loreto, quest’anno si svolgerà sabato 31 gennaio.
Molte persone vi prenderanno parte anche dalla nostra Diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto.

Alle 17.30 è in programma la partenza dalla parrocchia di Cristo Redentore di Recanati. Dopo un saluto del vescovo di Macerata, monsignor Nazzareno Marconi, la giornalista siriana Asmae Dachan racconterà il proprio impegno nell’aiuto alle popolazioni siriane. All’arrivo nella Basilica della Santa Casa di Loreto, alle 21 circa, sarà invece l’europarlamentare Cecile Kyenge, ex ministro dell’Integrazione, ad offrire una propria riflessione su ciò che l’Italia e l’Europa, intese come popoli istituzioni possono fare nell’opera di costruzione della pace e della giustizia.
“Le guerre in Siria e Iraq – comunica la diocesi – gli attentati in Europa, le insurrezioni in Libia e Egitto, il dramma dei palestinesi in Israele sono i motivi ispiratori della Marcia di quest’anno, il cui spunto è preso dal Messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale della Pace 2015, intitolato ‘Non più schiavi ma fratelli’, e invita tutti i marchigiani ad avere una sensibilità per la pace, combattendo l’indifferenza che c’è nelle persone, nelle comunità e nella società tutta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *