Terminano le iscrizioni per il 6° Concorso Letterario Città di Grottammare

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

pelasgo

GROTTAMMARE – Scade il 31 gennaio, il termine per iscriversi alla 6^ edizione del Concorso Letterario “Città di Grottammare”, organizzato dall’Associazione Culturale “Pelasgo 968”.

Sono state mantenute le tre sezioni: poesia in lingua, poesia in dialetto, racconto breve e  il consueto premio relativo alla metrica.

Anche nella nuova edizione è stato inserito un premio speciale per una poesia o racconto a tematica erotica e/o umoristica, intitolato a Giuseppe Gioachino Belli, mentre

le novità della nuova edizione del concorso sono un premio dedicato ad un racconto breve giallo, thriller, noir, e un premio speciale per un racconto con tematica sociale. Quest’ultimo, centrato sulla “violenza di genere”, viene promosso in collaborazione con il Club Unesco di San Benedetto del Tronto.

Nella 5° edizione, il concorso ha raccolto 431 adesioni, fra poeti e scrittori;

complessivamente, le opere presentate sono state 937 (579 le poesie in lingua, per 267 concorrenti; 145 le poesie in dialetto, per 77 concorrenti; 213 i racconti per 158 concorrenti).

Rimanendo nell’ambito dei numeri, nelle varie edizioni si è registrata la presenza di concorrenti da tutte le regioni italiane, nonché dalla Svizzera e dalla Slovenia.

Fra le regioni capofila, al primo posto ci sono le Marche, con 63 partecipanti, seguite dal Lazio con 57, dall’Abruzzo con 45 e dalla Lombardia con 42.

Da ricordare il patrocinio dato alla manifestazione dal Comune di Grottammare, dalla Regione Marche e dalla Provincia di Ascoli Piceno.

Nell’edizione 2014 e per il terzo anno consecutivo, aderisce all’iniziativa anche il prestigioso Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati. La Pelasgo 968 è inoltre affiancata dal Club Unesco di San Benedetto del Tronto e dalla Onlus Cultori di Ercole di Sant’Omero.

Per informazioni: www.pelasgo968.it, mail: pelasgo968@gmail.com, face book: pelasgo grottammare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *