Grottammare, Al DepArt come produrre cartoni animati

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

departGROTTAMMARE – “Il video e i segreti dello stop motion” è il titolo del prossimo laboratorio per ragazzi in programma mercoledì pomeriggio – 22 gennaio – nel centro giovanile DepArt del piazzale Stazione. Il laboratorio verte sull’utilizzo della tecnica stop motion e sulla falsa prospettiva ed è curato dall’associazione culturale “7-8 chili”, da anni attiva nell’ambito delle Politiche giovanili del  comune di Grottammare. La partecipazione è gratuita.

Lo stop motion è una tecnica di ripresa cinematografica e di animazione che impressionando un fotogramma alla volta, rende possibile il movimento di oggetti statici: “Con questo processo – spiegano i curatori – è possibile produrre cartoni animati, tra gli esempi più significativi possiamo menzionare The Nightmare Before ChristmasLa sposa cadavereCoraline e la porta magica e ParaNorman”.

L’associazione 7-8 chili è una compagnia teatrale marchigiana che, con un utilizzo sapiente e originale del video, ha realizzato negli ultimi anni numerosi spettacoli per riflettere e portare all’attenzione del pubblico tematiche sociali importanti.

L’incontro di mercoledì avrà inizio alle ore 15.30, con la messa in scena di Hand Play, uno spettacolo che affronta il tema della manipolazione e della violenza nei rapporti di coppia attraverso il meccanismo video della falsa prospettiva. Alle ore 17, inizierà il laboratorio vero e proprio caratterizzato da due fasi. L’incontro terminerà intorno alle 19.30.

I partecipanti saranno guidati nel processo creativo, attraverso stimoli utili ad elaborare le proprie sensazioni e riflessioni. I video realizzati saranno pubblicati su www.city-buzz.it

L’ingresso allo spettacolo e la partecipazione al laboratorio sono gratuiti.

L’iscrizione all’iniziativa è obbligatoria attraverso l’invio (per email all’indirizzo info@marcheteatro.it) della documentazione scaricabile dal sito www.city-buzz.it.

Per info e adesioni al laboratorio: Benedetta Morico 071/20784222 392/1909020.

“CITY-BUZZ. Ascoltando i protagonisti della città” è un progetto che si avvale del cofinanziamento della Regione Marche – Assessorato alle Politiche Giovanili ed è realizzato da: Associazione Inteatro – Polverigi (capofila), Comune di Grottammare, Comune di Polverigi, Associazione 7-8 chili – Offida, Associazione Pro Loco Polverigi – Polverigi, Ass.Circolo cinematografico Linea d’Ombra – Senigallia, Guido Calamosca Fotografo – Senigallia, Fondazione Teatro delle Muse – Ancona, Fondazione Marche Cinema Multimedia – Ancona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *