Comunaza diventa presepe e conferma l’ottima affluenza

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Comunanza

Di Massimo Cerfolio

COMUNANZA – L’incantevole scenario naturale di Comunanza ,come ogni anno, diventa presepe.
Quest’anno nonostante il rinvio al 6 di gennaio  per le condizioni impervie del tempo, che  il 26 di dicembre non ha permesso la realizzazione, non ha fermato la numerosa folla di affezionati,curiosi e stimatori dell’ormai antico presepe vivente di Comunanza che arriva alla sua trentasettesima edizione.
Numerose e popolate le scene realizzate dalle associazioni locali, quest’anno arricchite dalla partecipazione dell’oratorio Santa Caterina (di Comunanza) che ha rappresentato i lavori manuali dell’epoca. Tanti i cittadini che hanno partecipato alla messa in scena ,si contano oltre duecento figuranti. Il Sindaco Alvaro Cesaroni ha voluto anch’egli essere partecipe rappresentando uno dei Re Magi. Come sempre ormai negli anni la scena della natività rappresenta il fiore all’occhiello di tutto il presepe ,incastonata come un diamante prezioso in uno scenario  naturale che non ha eguali. L’appuntamento e per la fine dell’anno, per una nuova edizione con tante novità che sorprenderanno sicuramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *