Il Pontificio Consiglio della Cultura in ascolto delle donne

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Zenit

Sarà le “Culture femminili: uguaglianza e differenza” il tema per la prossima Assemblea Plenaria del Pontificio Consiglio della Cultura, in programma dal 4 al 7 febbraio 2015.

Un tema ispirato all’apertura di Papa Francesco e che, sotto la direzione del cardinale Gianfranco Ravasi, vuole riflettere sullo spazio delle donne nella società d’oggi, tra uguaglianza e differenza. Gli argomenti in agenda affronteranno numerose questioni: generatività, diritti, la donna povera e invisibile, spiritualità delle donne, uguaglianza e reciprocità, potere e servizio, intuito e visione, il corpo, le donne nella Chiesa.

A guidare le riflessioni – riferisce il sito del Dicastero – sarà un testo elaborato da un gruppo di donne alla luce delle considerazioni pastorali inviato dai Membri e Consultori. Il gruppo, quasi una ‘Consulta Femminile’, sta curando inoltre la serata d’apertura al Teatro Argentina e ha avviato una conversazione sui social dal titolo #LifeofWomen.

Si tratta di una sorta di campagna, lanciata tramite un video della Call, nel quale a tutte le donne del mondo si domanda: “A che punto ci troviamo, come donne? Sono certa che ti sei chiesta molte volte, chi sei, cosa fai, cosa pensi rispetto al tuo essere donna, alla tua forza, alle tue difficoltà, al tuo corpo e alla tua vita spirituale. Se vuoi, puoi condividere il tuo punto di vista. Raccontalo con un filmato di meno di un minuto, oppure fissalo in una foto”.

Il lavoro dovrà essere postato sui social con l’hashtag #LifeofWomen, e attraverso il link lifeofwomen2015@gmail.com. I migliori potranno essere selezionati per far parte del grande incontro serale di cardinali e vescovi al Teatro Argentina e inserito in una crowd-sourced film-documento che sarà disponibile su YouTube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *