Riviera, ondata di freddo, il picco sarà toccato oggi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
vigili riunione
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riunione operativa, nella tarda mattinata di ieri, lunedì 29 dicembre, in Municipio, convocata dal vicesindaco Eldo Fanini per testare la funzionalità della macchina comunale in vista del peggioramento delle condizioni meteorologiche previsto per le prossime ore.

Con i rappresentanti di Polizia Municipale, Protezione civile, settore Progettazione e Manutenzione Opere Pubbliche, Picenambiente spa, Azienda Multi Servizi spa, si sono analizzate le più recenti previsioni meteorologiche che sembrano concordare sul fatto che il rischio neve sia molto scemato, mentre resta valida l’allerta per il vento e le temperature che, a partire da questa sera, scenderanno ulteriormente fin sotto lo zero termico.

Alla luce di ciò, i partecipanti al tavolo hanno concordato sul fatto che i pericoli maggiori potrebbero venire dalla possibile formazione di ghiaccio. “Anche se il picco del freddo dovrebbe essere toccato nella giornata di oggi, 30 dicembre – spiega il vicesindaco Fanini – a titolo precauzionale abbiamo deciso di far uscire già nella serata di ieri il mezzo spargisale che distribuirà il materiale, scortato dalla Polizia Municipale, lungo le rampe dei sottopassi e delle rampe dell’Ascoli – Mare. Naturalmente – conclude Fanini – con la Protezione civile monitoriamo ora per ora l’evoluzione delle previsioni e siamo pronti a modificare strategia in qualsiasi momento. Le scorte di sale nei nostri magazzini, circa 170 quintali, sono sufficienti per diversi interventi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *